Wondernet Magazine
Cinema

Zoe Massenti, la star di TikTok debutta nel cinema con il prequel de “La Befana vien di notte”

Zoe Massenti, la star di TikTok debutta nel cinema
Lucky Red ha annunciato l’inizio delle riprese del film “La Befana vien di notte 2 – Le origini”, scritto da Nicola Guaglianone e Menotti, per la regia di Paola Randi. Nel cast, con la giovane influencer Zoe Massenti, Monica Bellucci nel ruolo di una strega buona, Fabio De Luigi e Corrado Guzzanti.

“La Befana vien di notte 2 – Le origini” è il prequel della commedia di grande successo e campione di incassi al botteghino “La Befana vien di notte”, uscita durante le feste natalizie del 2018. “La Befana vien di notte 2 – Le origini” è prodotto da Lucky Red con Rai Cinema e in collaborazione con Sky. Il film sarà distribuito da 01 Distribution. Il film vede il debutto come attrice della giovane e seguitissima TikToker Zoe Massenti.

Oltre a Zoe il cast, tutto d’eccezione, è composto da Monica Bellucci, Alessandro Haber, Herbert Ballerina, con Corrado Guzzanti e, con un ruolo del tutto inedito, Fabio De Luigi. 

Zoe Massenti, una delle Tiktoker più famose d’Italia

Romana, classe 2002, Zoe Massenti ha 2 milioni e 800mila followers su TikTok, dove è una vera star, e 1 milione di followers su Instagram. Sin da piccolissima Zoe amava ballare, ed ha studiato danza per molti anni. Ha iniziato a condividere video su Musical.ly, l’antenato di TikTok. Quando le due piattaforme si sono fuse, Zoe ha continuato a pubblicare video di ballo, conquistando nel giro di un paio d’anni tantissimi followers. Zoe è anche scrittrice: nel 2020 ha pubblicato il romanzo “Libera come le stelle”, edito da Rizzoli.

Zoe Massenti, la star di TikTok debutta nel cinema

 “La Befana vien di notte 2 – Le origini”, la sinossi del film

Nel XVIII secolo Paola (Zoe Massenti), una ragazzina di strada, truffaldina e sempre a caccia di guai, si trova inavvertitamente a intralciare i piani del terribile Barone De Michelis (Fabio De Luigi), un omuncolo gobbo sempre scortato dal fidato e bistrattato Marmotta (Herbert Ballerina), con una sconfinata sete di potere e uno smisurato odio verso le streghe. 

L’intervento della dolce e potentissima Dolores (Monica Bellucci), una strega buona che dedica la sua vita ai bambini, salva Paola da un rogo già acceso. Tra un magico apprendistato, inseguimenti, incredibili trasformazioni e molti, molti, guai, Paola scoprirà che il destino ha in serbo per lei qualcosa di davvero speciale. 

Articoli correlati

Ermitage: al docu-film con Toni Servillo il Nastro d’Argento come Miglior Documentario d’Arte

Redazione

Diabolik: il primo poster che svela il volto del personaggio interpretato da Luca Marinelli

Redazione

Freaks Out, il trailer del nuovo film di Gabriele Mainetti con Pietro Castellitto e Claudio Santamaria

Redazione

Lascia un commento