Wondernet Magazine
MODA

“Upcycled” di Miu Miu: l’esclusiva collezione di pezzi vintage riciclati e rielaborati

"Upcycled" di Miu Miu: l'esclusiva collezione di pezzi vintage riciclati e rielaborati
La collezione “Upcycled” è stata costruita da Miu Miu intorno a capi d’epoca non firmati risalenti al periodo tra gli anni Trenta e gli anni Ottanta, accuratamente scelti in negozi e mercatini di abbigliamento vintage di tutto il mondo. La collezione comprende 80 abiti unici e numerati.

“Upcycled”, la collezione vintage di Miu Miu, rappresenta la sempre più crescente attenzione della moda verso un approccio più green e circolare. Ne sono un esempio calzante i modelli upcycled “Recicla” di Maison Margiela e le borse riciclate anni ’70 di Coach. Sempre più stilisti, dunque, scelgono di dare una seconda vita a vecchi capi e accessori.

La collezione firmata Miu Miu, presentata per la prima volta ai Green Carpet Fashion Awards a ottobre, è disponibile in nove selezionate boutique del marchio nel mondo: Milano, Londra, Parigi, Mosca, New York, Shanghai, Hong Kong, Tokyo, St. Moritz.

Collezione “Upcycled” by Miu Miu : una rivisitazione esclusiva dei capi vintage

Si tratta di una capsule di 80 modelli unici, costruiti a partire da capi che risalgono a un periodo che va dagli anni ’30 agli anni ’80, accuratamente selezionati in negozi di abbigliamento vintage di tutto il mondo. Comprende minigonne anni ’60 meticolosamente ricamate a mano, abiti da cocktail anni ’70 arricchiti con nuovi, preziosi dettagli e una miriade di colletti e maniche a palloncino perfetti per le prossime feste. Ma, la cosa fondamentale, è che ogni modello numerato è un esemplare unico, con la sua storia dietro, da conservare con cura. La collezione, è stata ripensata attraverso i codici tipici di Miu Miu.

"Upcycled" di Miu Miu: l'esclusiva collezione di pezzi vintage riciclati e rielaborati

La collezione di Miu Miu rimarca l’importanza della sostenibilità

Miuccia Prada sta cercando di attuare dei cambiamenti per quanto riguarda il suo brand. La nuova capsule arriva in una momento in cui le grandi maison del lusso acquistano sempre più consapevolezza del proprio impatto sull’ambiente. «Voglio rimarcare l’importanza della sostenibilità», ha dichiarato Miuccia Prada in una conversazione con Raf Simons, dopo la presentazione della sfilata Primavera Estate 2021 di Prada a settembre. «Insieme all’inclusione», ha affermato la stilista, «è una tematica su cui sia le aziende che i singoli individui devono riflettere ed è importante non solo parlarne, ma anche cercare di migliorare, un piccolo passo alla volta». La collezione “Upcycled” by Miu Miu è solo l’ultima di una serie di iniziative eco-friendly della designer: Prada aveva già lanciato nel 2019 la linea Re-Nylon, creata riciclando reti da pesca e altri elementi di scarto.

"Upcycled" di Miu Miu: l'esclusiva collezione di pezzi vintage riciclati e rielaborati

I capi della collezione “Upcycled” by Miu Miu sono il risultato (impreziosito) della ripristinazione di pezzi vintage

I capi della collezione comprendono rielaborazioni e rivisitazioni da parte dei sarti, i quali impreziosiscono e rendono unico ciascun pezzo. Gli abiti vintage, dagli anni ’30 agli anni ’80, sono stati tutti ripristinati con cura a mano. Possiamo scorgere un cocktail dress anni ’60 con applicati dei cristalli, reso più moderno grazie alle maniche a palloncino. Un abito in organza plissé anni ’70, è impreziosito con cristalli. Un mini abito anni ’60 con impiegati dei bottoni gioiello, reso più moderno grazie al pannello nero in crepe a contrasto e al colletto bianco. Un abito vintage con applicazioni, è rifinito con delle ruche sull’orlo per completare il processo di upcycling.

"Upcycled" di Miu Miu: l'esclusiva collezione di pezzi vintage riciclati e rielaborati

Articoli correlati

15 camicette e felpe comfy-chic perfette per lavorare in smart working

Redazione

Valentino, la collezione Haute Couture SS21 sfila alla Fashion Week di Parigi da Roma

Redazione Moda

Zara: le modelle fanno shooting fotografici in casa per lanciare la collezione

Giusy Dente

Lascia un commento