Wondernet Magazine
MODA

Münn, la collezione FW20 eco-friendly e cruelty free del designer coreano Hyun Min Han

Münn, la collezione FW2020 eco friendly e cruelty free
Münn è il brand sostenibile e cruelty free fondato nel 2013 dal designer coreano Hyun Min Han.  Nella collezione FW20, sperimenta nuovi modi di proporre i look, attraverso la ricerca di dettagli, tessuti e tagli inusuali.

Inizialmente rivolto ad un pubblico maschile e successivamente divenuto anche femminile, Münn ha come obiettivo quello di combinare l’abbigliamento formale, ispirato al made-to-order degli anni 60, al workwear, creando così silhouette moderne, e strutturate. 

Münn, la collezione FW20

La palette colori è ampia. I classici nero, beige e blu trovano la loro massima rappresentazioni accanto a nuance accese come il verde, il giallo e il viola, accentuati da giochi di sovrapposizione e trasparenza. Ai classici senza tempo, si affiancano materiali iridescenti e grandi destrutturazione. Un chiaro riferimento al dualismo tra tradizione ed innovazione, che da sempre caratterizza il marchio.

Il tema della sostenibilità è da sempre alla base del brand. In questa collezione FW20 viene esplicato dall’utilizzo di materiali di scarto e avanzi per creare cravatte e sciarpe. Vecchi pneumatici e sacchetti di caffè sono invece le materie prime da cui prendono forma le borse dal taglio minimalista.

L’attenzione al pianeta e agli animali

Così come gli accessori, anche l’abbigliamento di Münn prende vita grazie all’unione di denim riciclato, nylon e scampoli di seta. L’obiettivo del direttore creativo è quello di sensibilizzare il pubblico al concetto di riciclo e sostenibilità, contribuendo attivamente ad un miglioramento della qualità di vita globale.

La costante necessità di esplorare tecniche, lavorazioni e materiali rende l’azienda un esempio di innovazione, così come l’attenzione per il pianeta che ha portato Münn ad utilizzare tessuti ecologici riconosciuti dal marchio “Join Life” e a bandire pellami e pellicce, avvalendosi di esperti del settore.

Articoli correlati

Giorgio Armani: «L’unica via di uscita dall’emergenza è rallentare. Il lusso richiede tempo, non può e non deve essere fast»

Redazione

Doraemon X Gucci, la capsule collection dedicata al gatto spaziale

Valeria Torchio

Il cappello, un accessorio indispensabile che dona all’outfit quel tocco da diva in più: i modelli dell’Estate 2020

Redazione

Lascia un commento