Wondernet Magazine
Cinema

Tom Cruise a Roma: la Capitale si trasforma in set per le riprese di “Mission Impossible”

mission impossible a roma
Da Venezia, dove erano state interrotte a causa del lockdown, le riprese di Mission Impossible si spostano da oggi nella Capitale.

Le riprese dell’ultimo film della serie Mission Impossible si spostano a Roma. Fino allo scorso febbraio erano in corso a Venezia, ed erano state interrotte in seguito al lockdown. Tom Cruise era rimasto bloccato per qualche giorno in un hotel a 5 stelle della città lagunare.

La data di uscita del film, che sarà diretto da Christopher McQuarrie, era prevista per l’estate 2021, ma l’interruzione delle riprese potrebbe causarne il ritardo. Ieri Tom Cruise e la troupe sono sbarcati a Roma per proseguire le riprese del nuovo capitolo della saga spy-action Mission Impossible. 

mission impossible a roma
Photo Credits: Instagram @love_hayleyatwell

Roma con Mission Impossible ancora una volta set a cielo aperto

La Capitale si conferma, con l’arrivo di Tom Cruise, un set a cielo aperto, già molto apprezzato negli ultimi anni da molte produzioni internazionali. Da Zoolander 2 a To Rome with love di Woody Allen, da 007 Spectre a Il Talento di mister Ripley, passando per Ocean Twelve, Mangia prega ama e Gangs of New York, la Città Eterna continua ad affascinare Hollywood. Con buona pace dei romani, che oltre al consueto traffico dovranno convivere, per oltre un mese, anche con l’agente più spericolato del cinema americano.

mission impossible a roma
Photo Credits: Instagram @love_hayleyatwell

Mission Impossible: un mese e mezzo di riprese nel centro di Roma

I set di Mission Impossible saranno allestiti in molte location del centro storico di Roma. Dopo numerose tavole rotonde e incontri tecnici per la viabilità, i camion della produzione hollywoodiana ieri sono arrivati a Roma. Da oggi e per sette settimane, il regista Christopher McQuarrie con la troupe della Società Lotus Production comincerà a battere i ciak.

Le riprese di Mission Impossible si svolgeranno in diverse strade del centro storico, tra cui via della Tribuna Campitelli, largo Corrado Ricci e via dei Fori imperiali. Nei primi giorni le riprese interesseranno prevalentemente il Rione Sant’Angelo e il rione Monti per poi spostarsi in altre vie del Centro. Le troupe lavoreranno tra l’altro in via Panisperna, via della Tribuna Campitelli, via Cavalletti, piazza Lovatelli, via dei Funari, via dei Serpenti e via Sant’Angelo in Pescheria, Via dei Fori Imperiali. I cittadini dovranno fare i conti con strade chiuse e deviazioni: la regolazione del traffico sarà gestita dalla Polizia Locale, che ha seguito tutti gli incontri tecnici negli uffici capitolini.

Articoli correlati

Weekend al cinema: i film in sala il 1 e 2 febbraio 2020

Weekend al cinema: i film in sala il 25 e 26 gennaio 2020

Redazione

“Genitori Vs Influencer”, il trailer dei film con Giulia De Lellis da Pasqua su Sky

Redazione

Lascia un commento