Wondernet Magazine
Cinema

Venezia 77: i film favoriti per il Leone d’oro e gli attori candidati alla Coppa Volpi

77 Mostra del Cinema di Venezia, tutti i film in concorso
Sta per concludersi la 77esima Mostra del cinema di Venezia e come di consueto impazzano i pronostici. Chi vincerà il Leone d’oro al miglior film? L’Italia ripone le speranze in Notturno, l’applaudissimo film di Gianfranco Rosi. Per quanto riguarda la Coppa Volpi, che viene assegnata alla miglior attrice e al miglior attore protagonista, vediamo chi sono i favoriti.

Tra i favoriti per il Leone d’oro, quasi tutti gli addetti ai lavori danno Nomadland, di Chloè Zhao, presentato ieri come ultimo film in concorso, e Nuevo Orden di Michel Franco.

Nomadland e Nuevo Orden tra i favoriti per il Leone d’oro

Nomadland ha come protagonista Frances McNormand che interpreta Fern. La donna dopo il collasso economico fa i bagagli e parte col suo van per provare la vita on the road, fuori dalla società convenzionale, da moderna nomade. Entrerà a far parte dei workcampers, ovvero americani anziani, vittime della crisi economica, che si spostano per le strade d’America in decine di migliaia su camper, roulotte e furgoni, in cerca di lavori stagionali. 

leone d'oro 2020
Photo Credits: La Biennale©

Anche Nuevo Orden di Michel Franco, che ha vinto il Leoncino d’oro di Agiscuola, ha ottime possibilità di aggiudicarsi il premio più importante. Il film è ambientato in Messico, dove durante una festa di compleanno in una villa gremita di esponenti dell’aristocrazia messicana scoppia una violenta rivolta del popolo contro le forze dell’ordine. Entrambe le opere sono molto attuali, ed appaiono riflessioni sui possibili scenari sociali del dopo-Covid. 

L’Italia ripone le speranze in Notturno e Miss Marx

Tra i film italiani favoriti c’è Notturno di Gianfranco Rosi, film girato nel corso di tre anni ai confini fra Iraq, Kurdistan, Siria e Libano. Un film che racconta la quotidianità dietro le tragedie di guerre e dittature. Qualche speranza anche per Miss Marx di Susanna Nicchiarelli, con la storia di Eleanor, figlia minore dell’autore del Capitale, una donna proto femminista impegnata nel sociale, ma sentimentalmente dal cuore fragile. L’attrice Romola Garai che interpreta Eleanor è tra le favorite per la Coppa Volpi. 

coppa volpi 2020
Photo Credits: La Biennale©

Gli attori più accreditati per la Coppa Volpi

Sono in molti a scommettere su The World To Come di Mona Fastvold, inedita storia d’amore tra due donne ambientata negli Stati Uniti a fine Ottocento. In lizza per la Coppa Volpi Vanessa Kirby, che nel film interpreta Talliem una delle due protagoniste insieme ad Abigail (Katherine Waterston). La Kirby è in concorso anche con Pieces of Woman.

coppa volpi 2020
Photo Credits: La Biennale©

Altri film che hanno buone probabilità di vincere il Leone d’Oro sono Cari compagni! diretto da Andrei Konchalovsky e magistralmente interpretato da sua moglie, Julija Vysockaja,  e Quo Vadis Aida? di Jasmila Zbanic. Quest’ultimo narra  l’orrore dell’eccidio di Srebrenica attraverso la storia di una donna straordinaria, interpretata dall’attrice serba Jasna Duricic, anche lei tra le favorite alla Coppa Volpi grazie alla sua straordinaria performance.

coppa volpi 2020
Photo Credits: La Biennale©

Per quanto riguarda la Coppa Volpi maschile, sono in molti a scommettere su Pierfrancesco Favino, protagonista di Padrenostro e sul’attore polacco Alec Utgof, protagonista di Never Gonna Snow Again di Malgorzata Szumowska e Michael Englert. Nel film Utgof interpreta il ruolo di  Zhenia, un massaggiatore ucraino nato vicino Chernobyl proprio il giorno del disastro nucleare, e dotato di poteri particolari.

Articoli correlati

Pierfrancesco Favino è nella giuria dei prossimi Oscar: con lui anche Francesca Archibugi, Cristina Comencini e Maria Sole Tognazzi

Valentina Turci

“Cambio tutto!”, il film con Valentina Lodovini in esclusiva su Prime Video: com’è essere donna oggi

Giusy Dente

Mostra del Cinema di Venezia, confermate le date. Cate Blanchett presidente della giuria.

Redazione

Lascia un commento