Wondernet Magazine
MODA NUOVI ARTICOLI

Saint Laurent non parteciperà alle sfilate in calendario nel 2020

La Maison francese ha annunciato che salterà la Fashion week di settembre a Parigi. In programma solo eventi più intimi.

Lo storico luxury brand Saint Laurent, fondato nel 1962 dallo stilista Yves Saint Laurent e dal suo partner, Pierre Bergé, ha reso noto in un comunicato che non prenderà parte alle sfilate in calendario per il 2020.

“Consapevole delle circostanze attuali determinate dall’emergenza Coronavirus, che hanno portato cambiamenti radicali, Saint Laurent ha deciso di non seguire le date di calendari delle sfilate e delle presentazioni per il 2020 e di prendere il controllo del suo ritmo di produzione e consegna rimodellando il suo programma”. Questo il contenuto della nota, diffusa anche a mezzo social.

Il brand del Gruppo Kering precisa che “ora più che mai, il marchio guiderà il proprio ritmo, legittimando il valore del tempo e connettendosi con le persone in tutto il mondo avvicinandosi a loro nel loro spazio e nella loro vita. Con questa strategia Saint Laurent non presenterà le sue collezioni in nessuna delle date prestabilite nel 2020. Deciderà il suo calendario e lancerà le sue collezioni seguendo un piano concepito con una prospettiva aggiornata, guidata dalla creatività di Anthony Vaccarello”, il direttore del brand dall’aprile 2016.

Saint Laurent non sarà quindi presente all’edizione della Paris Fashion Week di settembre. Presenterà le proprie collezioni con eventi più intimi, di cui per ora non sono state fornite date.

--

Articoli correlati

Italians in Becoming: il progetto di Stella Jean per una moda multiculturale e libera da pregiudizi

Giusy Dente

San Valentino, la collezione di Svarowski celebra l’Amore senza fine

È il verde uno dei colori più trendy dell’autunno per gli accessori moda

Clara Mancini

Lascia un commento