Wondernet Magazine
FOOD Wonderchef

Halloween, stanchi delle “solite” ricette? Ecco la crema di zucca con riso nero croccante

I menù per la sera di Halloween sono tutti a base di zucca, proposta sotto forma di frittelle, di crocchette, di tortini, di primi e secondi piatti. Se cercate un’ispirazione originale e siete stanchi delle solite ricette, leggete qui
a cura di di Roberto Carta, Chef

Crema di zucca con riso nero croccante

Lo Chef Roberto Carta ci propone questa ricetta, fatta di pochi e semplici ingredienti ma che assicura un risultato gourmet e di grande effetto, grazie ad un piccolo accorgimento.

Ingredienti per 4 persone
  • 1kg di zucca pulita
  • 800 cl di brodo vegetale
  • 1 porro di medie dimensioni
  • 50 gr di wild rice
  • olio di riso
  • una manciata di semi di zucca
Preparazione
  1. Preparate un brodo vegetale tradizionale, cubettate la zucca, tagliate finemente il porro e mettetelo a soffriggere in poco olio a fuoco dolce.
  2. Quando il porro sarà imbiondito, aggiungete la zucca e due mestoli abbondanti di brodo vegetale, tenendo il fuoco  basso  e facendo cuocere fino a quando la zucca non sarà disfatta (circa 25 minuti).
  3. Con un frullatore ad immersione, riducete tutto in crema. Se volete potete passare tutto al setaccio; tenete in caldo la crema di zucca fino al servizio.
  4. In un pentolino scaldate due dita di olio di riso. Quando sarà ben caldo, tuffateci un cucchiaio raso di riso selvaggio (wild rice o zuzzania, da non confondere con il riso selvatico,  lo riconoscete perché i suoi chicchi assomigliano ad aghi).
  5. In pochi il riso secondi si gonfierà come il popcorn, levatelo e ponetelo su carta assorbente.
  6. Al momento del servizio mettete un po’ di riso fritto e qualche seme di zucca al centro del piatto.

Il gusto del riso sarà di mandorla e darà croccantezza al tutto.

La zucca, un tesoro di ortaggio

La zucca è un’alleata preziosa del nostro benessere, e andrebbe consumata almeno una volta a settimana. Ha un apporto calorico molto ridotto (26 calorie circa per 100 grammi), è ricca di fibre, minerali (calcio, fosforo, potassio, zinco, selenio e magnesio) e vitamine, in particolare del betacarotene, noto per le sue proprietà antiossidanti. Consumata a cena, allontana l’ansia e favorisce il sonno. La presenza di magnesio favorisce infatti il rilassamento muscolare e ha influssi benefici sull’umore. Inoltre la zucca contiene triptofano, un amminoacido coinvolto nella produzione della serotonina, il cosiddetto ormone del buonumore, quindi oltre a combattere l’insonnia aiuta chi soffre di fame nervosa e di depressione.

Articoli correlati

Mattonella di Cioccolato e Nocciole: la ricetta di Simona Galimberti (Le Torte di Simona)

Anna Chiara Delle Donne

Family Food Fight: da domani su Sky il nuovo cooking show con un cast d’eccezione. 

Redazione

MasterChef Italia: dal 17 dicembre si accendono i fornelli della 10ma edizione

Redazione

Lascia un commento