Wondernet Magazine
BEAUTY

Come realizzare la “Glazed Donut Nails” di Hailey Bieber, la manicure per l’estate 2022

Hailey Bieber lancia il trend delle "Glazed Donut Nails"
La manicure dell’estate 2022 è senza dubbio la “Glazed Donut Nails” di Hailey Bieber. Scopriamo insieme come realizzarla step by step, in pochi semplici passi

Siete alla ricerca di una nail art per la stagione estiva? La manicure dell’estate 2022 è senza dubbio la “Glazed Donut Nails” di Hailey Bieber.

La modella ha conquistato i social grazie alla sua manicure minimalista e brillante. Ecco i prodotti e i passaggi da seguire per realizzarla.

Hailey Bieber e la “Glazed Donut Nails”

La “Glazed Donut Nails” di Hailey Bieber è il perfetto equilibrio tra raffinatezza e originalità. Adatto a chi non ama particolarmente le nail art estrose, ma ha voglia di osare. La sua manicure è in grado di rappresentare perfettamente i tratti del suo stile: elegante ma deciso, dolce ma audace.

L‘effetto è leggermente zuccherato, proprio come quello di una ciambella glassata. D’altra parte, la prima linea di prodotti di skincare del suo brand, Rhode, è stata pensata proprio per regalare alla pelle l’effetto glazed per cui la modella è rinomata nel mondo del beauty.

La nail artist delle celebrità

Zola Gazoright, nail artist di fiducia di Hailey Bieber, ha iniziato nel lontano 2012 come un semplice hobby. Oggi lavora con celebrità del calibro di Kendall Jenner, Sydney Sweeney, Sabrina Carpenter, Vanessa Hudgens e tante altre. La sua notorietà ha raggiunto l’apice anche grazie alla modella e alle sue “Glazed Donuts Nails“, sfoggiate per la prima volta durante il Met Gala 2022.

Hailey Bieber lancia il trend delle "Glazed Donut Nails"

Come realizzare la “Glazed Donut Nails”

Su Instagram ci ha svelato tutti i segreti per realizzare questa manicure. Un tutorial di pochi e semplici step, basato sui prodotti fondamentali da utilizzare. La prima cosa da fare è applicare il Gel Color Protective Base di OPI.

Hailey Bieber lancia il trend delle "Glazed Donut Nails"

Successivamente bisogna procedere mixando il Pale To The Chef Nude e il Gel Stay Shiny Top Coat. Infine occorre utilizzare la polvere Chrome Effects di OPI nella tonalità Tin Man Can. Una combinazione che può essere personalizzata attraverso la smalto colorato e finish perlato.

 

Articoli correlati

Wycon Cosmetics presenta“Wyconic Nilufar Addati” la collezione make-up in edizione limitata

Redazione Beauty

Emilia Clarke volto Clinique della nuova linea make-up: «Ci aiuterà a ispirare le clienti»

Giusy Dente

Balsami labbra colorati: i “burro cacao” che sostituiscono il rossetto

Valentina Turci

Lascia un commento