Wondernet Magazine
LIFESTYLE

David Bowie: la Mattel lancia una Barbie con le sembianze dell’artista in “Life on Mars?”

Per celebrare il 50° anniversario dell’album “Hunky Dory”, la Mattel ha lanciato una nuovissima Barbie signature David Bowie in edizione limitata

Nel 2019 i collezionisti avevano già fatto a gara per accaparrarsi la prima Barbie con le sembianze di David Bowie, vestita con una tuta spaziale a righe luccicante. Quella Barbie rappresentava l’alter ego androgino ed extraterrestre del cantante scomparso nel 2016, ossia Ziggy Stardust.

Adesso l’azienda di giocattoli ha lanciato una nuova bambola in edizione limitata: la Barbie David Bowie vestita con il caratteristico abito azzurro polvere del cantante dal suo video “Life on Mars?”.

La Barbie David Bowie per il 50° anniversario di “Hunky Dory”

Cinquant’anni fa usciva infatti “Hunky Dory” il quarto album in studio di David Bowie. Un album che presenta tutti gli elementi chiave della musica di Bowie, ed è considerato il suo primo autentico “classico”. Contiene capolavori come “Changes” e “Life on Mars”, e proprio al look di Bowie nel video di quest’ultima canzone è ispirata la nuova Barbie.

David Bowie, Mattel lancia una nuova Barbie per i 50 anni di "Hunky Dory"

La bambola con i capelli rossi indossa una camicia gessata stampata, una cravatta stampata e scarpe con la zeppa. Anche il trucco è ispirato a quello dell’artista in “Life on Mars?”: la nuova Barbie ha un ombretto blu e un’acconciatura ispirata all’era glam degli anni ’70 di Bowie, con tanto di unghie rosa su una mano e blu sull’altra.

David Bowie, Mattel lancia una nuova Barbie per i 50 anni di "Hunky Dory"

Di Barbie ispirate ai personaggi famosi Mattel ne ha proposte diverse, da quella per i 50 anni di Claudia Schiffer a quella che rappresenta la regina Elisabetta, in occasione del Giubileo di platino della sovrana.

La nuova Barbie dedicata a Bowie e a “Life on Mars?” è disponibile per l’acquisto sul sito web di Mattel al prezzo di 50 dollari.

Articoli correlati

Facebook: in arrivo gli smart glasses con design italiano che sostituiranno il computer

Camilla Di Spirito

A Piacenza la XXIV edizione della rassegna “Frutti Antichi”, promossa dal FAI

Redazione

Smart cities, verso le città del futuro: ecco come saranno

Redazione

Lascia un commento