Wondernet Magazine
MODA NUOVI ARTICOLI

Ulla Johnson, la collezione Pre-Fall 2022 romantica e iperfemminile

Ulla Johnson, la collezione Pre-Fall 2022
Morbidezza e struttura. Evasione e realtà. Un senso di scoperta e femminilità distintiva. La collezione Pre-Fall 2022 di Ulla Johnson combina tutti questi elementi

Il video della collezione Pre-Fall 2022 di Ulla Johnson è stato girato in New Mexico, nel Ghost Ranch di Georgia O’Keeffe. La stilista descrive così la sua nuova collezione: «Abbiamo realizzato le riprese a Santa Fe. Sono stata ispirata dai dipinti di paesaggi di  O’Keeffe in questa collezione. Il modo in cui ha usato questi bianchi rigidi, le ombre, le forme architettoniche e i bordi morbidi e sfocati. Stavamo giocando molto tra l’idea di morbidezza e struttura. Abbiamo anche giocato molto tra diverse stampe». 

Ulla Johnson durante una visita allo showroom ha spiegato: «Questa idea di ombre e luce, trasparenza e opacità ha fatto si che potessimo giocare con il classico, accattivante nero, bianco e rosso. È stato il punto di partenza di questa stagione». Non a caso, Ulla Johnson ha messo l’accento sull’utilità, con i  parka e denim lavato a righe tecniche utilizzati per pantaloni a gamba larga e gonne con orli a fazzoletto. Non ha dato poca importanza alle sue firme, infatti, maniche a sbuffo in stile vittoriano; maglioni fatti a mano; e volant, pizzi e mix di motivi erano tutti ben rappresentati in questa grande collezione.

L’idea della trasparenza e delle ombre si prestava a capi in pizzo francese con pannelli dettagliati e realizzati a mano, creati con sette diversi lacci uniti insieme, così come un colletto in pizzo Battenberg su un abito di lino azzurro sbiadito dal sole o  abiti e gonne all’uncinetto realizzati in Romania. Sagome all’uncinetto, dettagli abbottonati e strappi, dettagli sulla pelle su abiti, camicette e persino costumi da bagno aggiunti all’idea. Il mix di stampe è arrivato attraverso un abito stampato “Bird of Paradise“, che rappresentava otto stampe sul corpetto arricciato e sulla gonna a strati.

Photo Credits: Annemarieke van Drimmelen© 

Ulla Johnson parla della sua ultima collezione

Ogni look è stato abbinato a vari gioielli in ottone riciclato e semi preziosi (una continuazione della sua collaborazione con artigiani in Africa), borse morbide e strutturate realizzate in Italia con dettagli martellati a mano e calzature, come una morbida ciabatte in pelle con cinturini con perline di resina. «Sembrano oggetti trovati», ha osservato. «O’Keeffe era un grande collezionista, e lo sono anch’io. Questa idea di piccoli momenti che si raccolgono nel tempo è qualcosa che vogliamo sempre portare avanti».

L’etica del marchio e le ispirazioni della collezione di Ulla Johnson abbracciano una miriade di riferimenti e l’idea di “essere toccati dal tempo”, così come il suo prêt-à-porter e gli accessori. Ora, un nuovo logo del marchio, che emerge con la stagione Pre-Fall, è destinato a corrispondere a quell’idea. Con l’ apertura di un negozio all’orizzonte , i suoi occhi puntati sull’Europa e la menzione di un futuro lancio della categoria denim, in tandem con la sua attività già in forte espansione, Ulla Johnson è sulla buona strada per l’eredità del marchio che immagina.

Articoli correlati

Balenciaga: la capsule SS21 Glow in the Dark è la più glam del momento

Paola Pulvirenti

Coach X Jennifer Lopez, la prima creazione di J.Lo per la casa di moda newyorkese

Redazione Moda

Abito a fiori: fresco, svolazzante e colorato è il capo estivo che non può mancare nell’armadio

Valentina Turci

Lascia un commento