Wondernet Magazine
Libri

“Adrenalina”: Zlatan Ibrahimovic si mette a nudo nel suo nuovo libro

“Adrenalina”, il nuovo libro di Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic non ha più bisogno di dimostrare la sua forza o ricordarci i grandi successi sportivi che lo hanno reso un campione unico al mondo. Così ha deciso di mettersi a nudo, in maniera sincera e onesta, nel volume “Adrenalina”

Nel nuovo libro “Adrenalina”, uscito ieri per Cairo Editore, il calciatore svedese Zlatan Ibrahimovic svela i lati nascosti dietro il fuoriclasse. Il campione, che lo scorso ottobre ha compiuto 40 anni, si svela in una narrazione piena di confidenze e aneddoti, dove anche la paura trova spazio tra le pieghe del fuoriclasse.

Dolcezza e fragilità si aggiungono a forza, determinazione e coraggio, emozioni e sentimenti che hanno portato il ragazzino di Rosengård sulla vetta del mondo.

“Adrenalina”, il nuovo libro di Zlatan Ibrahimovic

Nel volume Ibra racconta come un dio del pallone cambi e affronti gli anni a venire senza ipocrisie, con la maturità e i dubbi da imparare ad accettare.

Adrenalina di Zlatan Ibrahimovic inizia così:

«Ok, mi arrendo.
Ho quarant’anni.
Sono un dio, ma un dio che invecchia.
Finalmente ne prendo atto, così come ho preso atto che il mio corpo non è più quello di prima. Per anni ho trascurato i segnali che mi mandava, poi ho deciso di ascoltarli. Non riesco più a permettermi gli scatti a ripetizione che facevo da giovane; se mi stanco o prendo una botta, mi serve più tempo per recuperare. Ho adeguato il mio gioco al mio corpo nuovo. Non passo più la partita nel cuore dell’area di rigore dove volano i proiettili. Spesso mi chiamo fuori e costruisco il gioco, oggi lavoro più per i gol degli altri che per i miei. Non è più tempo di mettermi in vetrina, quello che dovevo vincere l’ho vinto, oggi mi piace ispirare, far crescere i miei giovani compagni di squadra.
Ho quarant’anni e due figli che non sono più bambini, ma ragazzi. A quest’età in genere si tira una riga sul foglio e si fanno le prime somme, i primi bilanci.
È il senso di questo libro».

  • Autore: Zlatan Ibrahimovic con Luigi Garlando
  • Pagine: 272
  • Prezzo di copertina: 19 euro

 

Articoli correlati

Ella e L’Albero di Mira: la storia di un amore che viaggia attraverso le esistenze passate

Redazione

“Louis Vuitton. Il lusso di un sogno”, il libro di Alessia Lautone che ripercorre la nascita di un mito

Laura Saltari

Salvatore Esposito debutta nel romanzo di genere con “Lo sciamano”

Camilla Di Spirito

Lascia un commento