Wondernet Magazine
MODA

Missoni, la nuova co-lab streetwear con Supreme per l’Autunno 2021

Supreme X MIssoni, la co-lab Autunno 2021
Missoni e Supreme hanno svelato la co-lab per l’Autunno 2021. Fra i capi top: giacche, maglie, polo, felpe con cappuccio e vari oggetti per la casa!

Nell’anno del centenario del fondatore, Missoni, azienda leader di maglieria caratterizzata dall’utilizzo creativo di colori e fantasie, ha avviato una co-lab con Supreme per la collezione Autunno 2021. Con un’anteprima di foto pubblicate su Instagram, Supreme ha svelato i capi della co-lab con Missoni, che fa il suo vero, grande esordio come produttrice di capi streetwear, in vendita da oggi 18 novembre. Come tutte le release di Supreme, di giovedì.

Nel post vi è una biografia del brand di Ottavio Missoni con le parole del New York Times in cui si scriveva che «Ottavio era il tecnico. Colui che tracciava modelli ispirati ai tessuti guatemaltechi, aztechi e inca o ai dipinti astratti, impressionisti e Art Deco. Disegnava su carta millimetrata, tracciando forme con combinazioni sorprendenti. Colori primari che si scontravano con i toni della terra, e pois che inseguivano strisce vorticose attraverso prismi caleidoscopici».

Supreme X Missoni, la co-lab Autunno 2021

Supreme X Missoni

La collezione Supreme X Missoni rende omaggio al savoir-faire italiano e al Made in Italy mescolandolo con le iconografie newyorkesi fra contaminazioni e influenze reciproche. Protagonisti sono la cura per i dettagli e le lavorazioni della maglieria, tra cui ovviamente l’iconico motivo zigzag.

Nella co-lab giacche reversibili, felpe con cappuccio in co-branding, maglioni, polo a maniche lunghe e cappelli. Non manca anche una raccolta di oggettistica per la casa. Una partnership, quindi, che va oltre il semplice costume e abbraccia anche un altro mondo molto caro a Missoni, quello dell’interior design, area di competenza ben ribadita con la partecipazione agli interni di un grattacielo in costruzione a Dubai. Per Supreme quella con Missoni è una co-lab prestigiosa, ma non è la prima con un brand italiano. Infatti, il brand newyorkese ha lavorato con Loro Piana, Stone Island, Tiffany e Fila. Missoni infine aveva già fatto un piccolo salto nel mondo streetwear con una partnership con Palm Angels.

Articoli correlati

VinoKilo, dalla Germania il nuovo concept per uno shopping vintage ed eco-friendly

Redazione

N21: ecco l’esclusiva co-lab di Alessandro Dell’Acqua per Antonia Milano

Paola Pulvirenti

Giulia De Lellis testimonial Tezenis per il reggiseno Havana Bra

Anna Chiara Delle Donne

Lascia un commento