Wondernet Magazine
Musica

I Måneskin primi nella classifica rock degli Stati Uniti

I Måneskin primi nella classifica Rock USA
Continua l’inarrestabile ascesa della rock band romana. Dopo aver scalato la classifica in Gran Bretagna, dove ben due loro brani sono tra i primi 10 della UK Top Chart, ora conquistano gli USA. “I wanna be your slave” è infatti in vetta alla Hot Hard Rock Songs.

I Måneskin conquistano gli Stati Uniti, patria del Rock&Roll. E la stampa d’Oltreoceano, dal Nel York Times al Guardian, dedica spazio e attenzione alla band romana, che dopo la vittoria all’Eurovision Song Contest ha conquistato addirittura la posizione più alta in una delle classifiche statunitensi. 

Il gruppo formato da Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan, infatti, domina la classifica di settore, la Hot Hard Rock Songs, con “I wanna be your slave”. In sole tre settimane, la canzone è salita dal secondo al primo posto.

I Måneskin al primo posto nella classifica USA Hot Hard Rock Songs

La rivista americana Billboard scrive: “La band italiana continua la sua ascesa dopo la vittoria dell’Eurovision Song Contest”. Inoltre, da quattro settimane nella stessa classifica è presente anche “Zitti e buoni”, che questa settimana è scesa dalla 8 alla 13 posizione. Comunque un trionfo, considerando che il brano è cantato in italiano: un risultato affatto scontato.

I Måneskin primi nella classifica Rock USA
 

Ma non è tutto: i due brani dei Måneskin sono presenti anche in un’altra classifica statunitense. “I wanna be your slave”, infatti, è balzata dalla diciottesima alla decima posizione nella Global Excl. U.S. Si tratta della classifica delle canzoni più ascoltate al mondo, escluso il mercato americano. Lo stesso risultato era stato raggiunto anche da “Zitti e buoni”, attualmente in ventiquattresima posizione ma che era riuscita, nelle settimane scorse, ad arrivare fino al decimo posto.

Due brani in classifica anche nel Regno Unito

Intanto continua il successo anche nel Regno Unito: questa settimana “I wanna be your slave”,  sale dal settimo al sesto posto. Mentre “Beggin”, cover di un brano dei The Your Seasons, balza dalla posizione 73 al numero 10 nella Official Singles Chart Top 100. Ricordiamo che è la prima volta che una band italiana entra nella Top Ten britannica.

 

 

Articoli correlati

“Conversations in The Dark”, il nuovo brano di John Legend inserito anche in “This is Us” [VIDEO]

Redazione

X Factor 2021, confermata la giuria: da questa edizione abolite le categorie tradizionali

Redazione

Demi Lovato: dopo la rottura con Max Ehrich esce il singolo “Still Have Me”

Manuela Cristiano

Lascia un commento