Wondernet Magazine
Luxury

Tiffany celebra ogni forma d’amore con l’anello di fidanzamento da uomo

Charles Tiffany Setting, il primo anello di fidanzamento da uomo
I tempi cambiano e Tiffany si adegua. La maison di gioielli di LVMH ha creato The Charles Tiffany Setting, ovvero il primo anello di fidanzamento da uomo.

Tiffany & Co ha creato un nuovo magnifico solitario per l’uomo. I tempi cambiano e Tiffany si adegua. Nel 1886, Charles Lewis Tiffany aveva conquistato gli innamorati di tutto il mondo con il Tiffany Setting, l’anello di fidanzamento da donna con diamante solitario. Icona intramontabile e senza tempo!

Oggi invece l’iconica maison americana si occupa finalmente della gioielleria dedicata a lui, con uno sguardo ai matrimoni Ltgb. The Charles Tiffany Setting è il primo anello di fidanzamento da uomo con un diamante solitario importante. L’anello è proprio un omaggio a Charles Lewis, lo storico fondatore della maison americana, in tema di amore e inclusione.

Charles Tiffany Setting, il primo anello di fidanzamento da uomo

The Charles Tiffany Setting

I primi modelli dell’anello di fidanzamento da uomo con diamante della maison neyorkese , si discostano in modo audace e moderno dalla consueta fede nuziale. Gli anelli in platino e titanio, la cui forma ricorda gli anelli chevalier, sono una rivisitazione del classico modello maschile attraverso forme vigorose, un profilo contemporaneo e la presenza di uno straordinario solitario centrale.

Charles Tiffany Setting, il primo anello di fidanzamento da uomo

La prima edizione del Charles Tiffany Setting è già disponibile con diamanti taglio brillante e taglio smeraldo fino a 5 carati. I modelli con diamante taglio brillante sono caratterizzati da una fedina affusolata e sottile, ispirata a quella dell’iconico solitario da donna, mentre negli anelli con diamante taglio smeraldo i bordi sono solidi, smussati, architettonici.

Charles Tiffany Setting, il primo anello di fidanzamento da uomo

Le pietre utilizzate sono naturalmente sottoposte a tracciabilità per l’intero percorso di lavorazione: regione o Paesi di origine del diamante e in cui è stato tagliato e lucidato, classificato e sottoposto a controllo qualità, nonché montato sul gioiello, si potranno richiedere in boutique e saranno inoltre stampate sul Diamond Certificate rilasciato dalla maison. Pronti a celebrare ogni forma d’amore e gli impegni reciproci più preziosi?

Articoli correlati

La piccola pelletteria di Chanel della collezione Cruise 2021

Valeria Torchio

Valentino, presentazione in live streaming da via Montenapoleone delle sneakers Backnet

Giusy Dente

Camille Razat di “Emily in Paris” testimonial della nuova campagna di gioielli di Roger Vivier

Anna Chiara Delle Donne

Lascia un commento