Wondernet Magazine
MODA

Elsa Peretti, addio alla famosa designer dei gioielli Tiffany & Co.

Elsa Peretti, morta la designer dei gioielli Tiffany & Co.
Elsa Peretti l’iconica designer dei gioielli Tiffany & Co., nota in tutto il mondo anche per la carriera da modella, è morta nel sonno all’età di 80 anni.

È scomparsa a 80 anni Elsa Peretti, forse la più famosa designer di gioielli di Tiffany, il più antico marchio del lusso americano, dal 2020 di proprietà del colosso francese LVMH. La Peretti, nata a Firenze nel 1940, ha iniziato la propria carriera come modella negli anni ’60, prima in Spagna come modella di Salvator Dalì e poi a New York, dove era tra le muse dello stilista Halston.

Verso la fine di quegli anni, la modella ha inoltre dato inizio alla propria carriera da designer di gioielli, lavorando per diverse realtà fino ad approdare nel 1974 da Tiffany. Qui, come si legge sul sito della maison di preziosi, “la sua prima collezione è andata esaurita il giorno del lancio e ha trasformato l’argento in un materiale di lusso”.

Elsa Peretti X Tiffany & Co.

Elsa Peretti designer per collezioni di successo come Bottle, Open Heart, Bean design e, naturalmente, i suoi bracciali Bone. All’inizio degli anni ’80  la designer ha iniziato a inserire nelle  collezioni per Tiffany oggetti per la casa in porcellana, cristallo e argento. Come i gioielli, questi oggetti sono stati elogiati per la forma fluida e la qualità tattile.

Elsa Peretti, morta la designer dei gioielli Tiffany & Co.

Rappresentano l’amore per la vita e l’idea che bello e utile siano sempre un binomio inscindibile. In omaggio alla sua prestigiosa carriera, Tiffany ha creato la Elsa Peretti Professorship in Jewelry Design presso il Fashion Institute of Technology, la prima cattedra sovvenzionata nella storia dell’Istituto. Le sue creazioni fanno parte delle collezioni permanenti del British Museum di Londra e del Metropolitan di New York. Pochi modelli mantengono il loro stile e la loro bellezza per decenni, ma quelli di Elsa Peretti sono più attuali che mai. Signora dei gioielli fino alla fine!

 

Articoli correlati

L’Upcycling protagonista delle collezioni ecosostenibili dei brand di Altaroma

Redazione Moda

K-Way sfila in co-ed, per la prima volta, a Milano Moda Uomo: la collezione FW21 fra tradizione e innovazione

Paola Pulvirenti

Dolce & Gabbana firma i costumi de “La Traviata”, in scena da domani al Teatro alla Scala

Giusy Dente

Lascia un commento