Wondernet Magazine
LIFESTYLE

Radio Italia è la prima radio italiana a sbarcare su ClubHouse: dal 2 marzo le room su Sanremo

Radio Italia prima radio italiana su ClubHouse
Anche quest’anno, Radio Italia sarà presente alla 71ma edizione del Festival di Sanremo con una serie di eventi dedicati. E per l’occasione, sbarca su Clubhouse, il social più popolare ed esclusivo del momento. È la prima radio italiana a farlo.

Dal 2 al 6 Marzo, Radio Italia sarà in diretta, in contemporanea radio e video, con il Festival di Sanremo.Alla copertura ad hoc sul sito radioitalia.it e sui profili Facebook, Instagram, Twitter e Tik Tok, quest’anno si aggiunge una grande novità. Radio Italia è il primo network radiofonico a sbarcare ufficialmente su ClubHouse, la piattaforma social del momento, in partnership con ClubItalia, il primo club basato in Italia e tra le più seguite community di content creator italiani su Clubhouse.

La room prenderà vita ogni sera alle 21, e si chiamerà Radio Italia e ClubItalia: la migliore stanza su Sanremo.

Radio Italia su ClubHouse

 “Siamo molto orgogliosi di questo accordo con ClubItalia. Per la prima volta, un network radiofonico arriva su questa nuova piattaforma. Siamo felici di essere stati scelti come partner ideali di una nuova avventura social, che ci prepariamo a vivere come sempre al meglio e con grande entusiasmo. Questo il commento di Alessandro Volanti, Direttore Marketing Radio Italia. “Ogni sera, dal 1° al 6 Marzo dalle 21, prenderà vita la room Radio Italia e ClubItalia: la migliore stanza su Sanremo. La room vedrà come moderatori esponenti di ClubItalia e co-moderatori i nostri speaker Mauro Marino, Manola Moslehi e Daniela Cappelletti. La room ospiterà tanti amici di Radio Italia: artisti, vip, talent, giornalisti, discografici. Non vediamo l’ora di commentare insieme a loro e ai nostri ascoltatori la 71ma kermesse”. 

Clubhouse: cos'è e come funziona il nuovo social network

 

“Abbiamo sempre sostenuto che la radio e Clubhouse potessero, anzi, dovessero andare d’accordo e passare da una logica di competizione a una sinergia di cooperazione” – aggiunge Marta Basso, già co-founder di Generation Warriors e tra i co-fondatori di ClubItalia. “Il fatto che questo binomio sinergico tradizione-innovazione dell’intrattenimento vocale avvenga in una cornice d’eccezione di un evento che ha fatto la storia della musica italiana è la ciliegina sulla torta”.

Radio Italia prima radio italiana su ClubHouse

 “Il periodo difficile che tutti stiamo attraversando, non ci ha impedito di lavorare con entusiasmo sulla kermesse 2021” dice Marco Pontini, Vice Presidente Radio Italia – “Siamo pronti, quindi, a rendere speciale questa edizione dell’evento musicale nazionale per eccellenza, un appuntamento al quale Radio Italia non poteva mancare con tutta la sua forza mediatica, la sua autorevolezza, la sua esperienza e la sua predisposizione alle novità digitali: siamo la prima radio a sbarcare ufficialmente su ClubHouse con una room quotidiana di commento al Festival”.

Articoli correlati

Albero di Natale: in casa ma anche nelle grandi piazze, quello vero è più sostenibile rispetto all’albero in plastica

Redazione Moda

Veja X Darwin: a Bordeaux lo store dove le vecchie sneakers tornano a nuova vita

Redazione

#FinestresuRoma, il contest fotografico del Campidoglio: “Uno sguardo sull’attualità”

Giusy Dente

Lascia un commento