Wondernet Magazine
Cinema Make-up

Emma Stone in “Cruella”: il beauty look della nuova Crudelia De Mon nel film Disney

Emma Stone, beauty look da Crudelia De Mon
L’attrice Emma Stone è Crudelia De Mon in “Cruella”. Il film Disney presenta la storia inedita della villain più glamour, una giovane designer il cui beauty look fa tendenza.

Il nuovo film della Disney presenta Crudelia De Mon come nessuno l’ha mai vista, avvalendosi del volto di Emma Stone. L’attrice di Hollywood veste i panni della fashion designer più crudele della storia del cinema, la cui più grande ossessione è la pelliccia di dalmata. In “Cruella” viene raccontata la storia che vi è alle origini di questo personaggio, apparso per la prima volta ne “La carica dei 101”. Un viaggio tra beauty look anni ’70 e abiti eleganti.

Emma Stone, il beauty look da Crudelia De Mon

Poche ore fa, la Disney ha diffuso il trailer ufficiale di “Cruella”. Questo è il titolo del nuovo film dedicato alla biografia di Crudelia De Mon. La villain de “La carica dei 101” è un personaggio tanto fashion quanto contorto. L’obiettivo di questa nuova pellicola è di mostrare al pubblico le origini di questo personaggio. Per farlo, comincia da una giovane Crudelia, interpretata da Emma Stone.

Una fashion designer emergente che cerca di muovere i primi passi nello spietato mondo della moda. La sua passione è il classico accostamento del bianco e del nero che, una volta assunto potere, usa anche nei capelli. Un’insolita tinta su un taglio carrè che diventa vaporoso e curly. L’iconica acconciatura bicolor viene rivisitata e in “Cruella” segue la tendenza 2021 del French bob corto. Un lavoro della hair artist di scena Nadia Stacey.

Emma Stone, beauty look da Crudelia De Mon

Il make-up di questa contemporanea Crudelia De Mon può essere riassunto con un solo aggettivo: punk. Tra i vari beauty look che Emma Stone sfoggia sul set di “Cruella”, il più iconico è quello nella foto precedente. La nuova Crudelia sceglie un make-up in stile anni ’70, che si ispira a quello delle rock star. Gli occhi verdi dell’attrice sono contornati da una matita nera. Lo smoky-eye è allungatissimo e rende ancora più crudele il suo sguardo. Ad illuminare il tutto è un ombretto chiaro e perlaceo che copre tutta la palpebra. La carnagione pallida è, poi, ravvivata da un rossetto rosso fiammante.

Un look ispirato a Glenn Close

Il beauty look di Emma Stone, per questa moderna versione di Crudelia De Mon, è ispirato a quello di Glenn Close. All’età di 49 anni, l’attrice ha interpretato questo personaggio nel film “La carica dei 101 – Questa volta è magia vera”, di cui ha ripreso i panni nel sequel successivo. Per la pellicola del 1996, l’interprete indossava una parrucca liscia, ma comunque carrè e in bicolore.

Emma Stone, beauty look da Crudelia De Mon

Il beauty look di Glenn Close era meno scuro. Il punto forte erano, ad ogni modo, le labbra. Un rossetto rosso, in una nuance davvero intensa, che si coordinava a un ombretto rosato, che colorava tutta la palpebra fino all’altezza delle sopracciglia. Nel film successivo, “La carica dei 102 – Un nuovo colpo di coda”, l’acconciatura diventa molto più cotonata.

Articoli correlati

Miriam Leone nel ruolo di una detenuta nel film “L’amore a domicilio”,  dal 10 giugno su Prime Video 

Redazione

Illuminante viso: come applicare il prodotto in stick per un makeup glowy

Valentina Turci

Harrison Ford torna a interpretare Indiana Jones: «Sarà divertente, non vedo l’ora»

Laura Saltari

Lascia un commento