Wondernet Magazine
Cinema

“Il Mago di Oz”: in lavorazione il remake del film per il quale Judy Garland vinse l’Oscar

il_mago_di_oz_remake
“Il Mago di Oz” torna con un remake. La regista Nicole Kassell sta lavorando a una rivisitazione cinematografica del film cult, che tornerà sul grande schermo in veste nuova.

Per molto tempo, sono circolate voci su un possibile remake de “Il Mago di Oz“. Tutti gli appassionati del celebre film del 1939 possono tirare un respiro di sollievo. Una rivisitazione in chiave del tutto contemporanea arriverà prossimamente al cinema. Un nuovo viaggio nel mondo fantasy più curioso della storia con nuovi elementi e nuove sorprese.

Il Mago di Oz, la regista reinventa la leggenda

Il magico universo de “Il Mago di Oz” riprenderà vita. Per l’esattezza si tratterà di una nuova vita, grazie al lavoro di Nicole Kassell. La regista americana sta lavorando a un remake del celebre film del 1939. Una delle pellicole più celebri del cinema di Hollywood, che ha fatto appassionare varie generazioni.

Questo progetto prevede un nuovo adattamento al libro di L. Frank Baum, il cui titolo è “Il meraviglioso mago di Oz“. Una rivisitazione del tutto contemporanea, rispettando gli schemi moderni cinematografici. La director stessa afferma che si tratterà di un qualcosa di diverso rispetto alle tante rappresentazioni, viste nel corso degli anni, di questa magica storia.

il_mago_di_oz_remake

La regista Nicole Kassell, come riporta Variety, ha dichiarato: «Sono incredibilmente onorata di unirmi a Temple Hill e New Line, per portare questo amato classico sullo schermo. Anche se il musical del 1939 fa parte del mio DNA, sono entusiasta alla responsabilità di reimmaginare un racconto così leggendario. L’opportunità di esaminare i temi originali, la ricerca del coraggio, dell’amore, della saggezza e della casa. Sembra più tempestiva e urgente che mai. Queste sono scarpe profondamente iconiche da riempire e non vedo l’ora di ballare insieme a questi eroi della mia infanzia, mentre pavimentiamo una strada di mattoni gialli appena coniata».

L’arrivo di una moderna Dorothy

Essendo un nuovo adattamento del celebre romanzo “Il meraviglioso mago di Oz”, il pubblico attende di rivedere al cinema gli amati personaggi. I protagonisti Dorothy Gale, interpretata alla fine degli anni ’30 da una giovanissima Judy Garland, lo Spaventapasseri Hunk, l’Uomo di latta Hickory e il Leone codardo Zeke saranno interpretati da nuovi attori, attualmente non noti.

il_mago_di_oz_remake

Ciò che è certo è che il Paese di Oz sta per riprendere vita in un remake de “Il Mago di Oz”. Dal pavimento con i mattoni gialli alle pregiate pantofole rosse di Dorothy, la magia tornerà sullo schermo. Il nuovo film, però, presenterà la storia in chiave totalmente contemporanea. Non mancheranno, infatti, nuovi elementi per arricchire maggiormente di modernità la storia. La regista Nicole Kassell è stata scelta soprattutto grazie al successo del suo ultimo lavoro. La director ha lavorato ad alcuni episodi della serie “Watchmen” di HBO, per i quali è stata definita un «architetto visivo».

Articoli correlati

“Insane Love”: su Rai Cinema Channel la storia di un amore ossessivo ai tempi dei social 

Cyberbullismo: Michele Placido protagonista di un film di denuncia, in anteprima a Sanremo

Anna Chiara Delle Donne

“Notturno” di Gianfranco Rosi nella selezione agli Oscar come miglior film straniero

Redazione

Lascia un commento