Wondernet Magazine
Benessere

Feste di Natale, 5 consigli di Gianluca Mech per non ingrassare a tavola

Gianluca Mech 5 consigli per non ingrassare durante le Feste
Durante le feste natalizie si tende facilmente ad esagerare a tavola. Una vera e propria trappola con cui bisogna poi fare i conti dopo il 6 gennaio, soprattutto chi parte già appesantito, e che andrebbe tenuta d’occhio dato che quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria in corso, passeremo il Natale a casa per limitare i contagi, facendo poco esercizio fisico.

A suggerirci poche e semplici strategie per godersi le vacanze natalizie anche a tavola è Gianluca Mech, il guru di Tisanoreica, protagonista dei programmi campioni d’ascolti di La7 e Rete4, “L’ingrediente perfetto” e “Ricette all’italiana”.

Gianluca Mech, 5 consigli per non ingrassare a tavola durante le Feste

1) Attenzione a zuccheri e ai cibi elaborati

Sgarrare qualche volta a tavola non è un problema grave e sappiamo quanto sia difficile non farlo durante il pranzo di Natale. Una soluzione potrebbe essere quella di compensare gli eccessi evitando nei giorni precedenti i dolci e gli snack ricchi di zuccheri, per esempio. Preferire i cibi sani e quelli preparati in casa, con ingredienti naturali, privi di coloranti e conservanti dannosi.

Gianluca Mech 5 consigli per non ingrassare durante le Feste

2) Evitare i digiuni e concedersi snack spezza fame

Un’alimentazione corretta è quella che prevede un’alternanza equilibrata di molti nutrienti essenziali nel corso della giornata. Evitiamo di digiunare a pranzo la vigilia di Natale o il 31 dicembre: arrivare troppo affamati ai cenoni spingerà ad abbuffarsi. Concedersi spuntini a base di frutta di stagione e un pranzo leggero a base di verdure e proteine.

3) Bere acqua

È fondamentale bere molta acqua, almeno due litri al giorno: aiuterà ad eliminare i liquidi in eccesso trattenuti dal nostro organismo.

Gianluca Mech 5 consigli per non ingrassare durante le Feste

4) Occhio al sale

Cercare di diminuire la quantità di sale da aggiungere, scegliendo come condimento olio extravergine d’oliva a crudo. Un suggerimento da seguire non solo durante le Feste, ma anche durante tutto l’anno.

5) Tisane per depurare il fegato

Bere una tisana calda dopo i pasti principali: ci aiuterà a stimolare le funzioni digestive e metaboliche, depurando il fegato e l’intestino.

Articoli correlati

Sesso e Covid-19: 8 regole per vivere serenamente l’intimità nella “Fase 2”

Redazione

Nutripuntura: cos’è e quali sono i benefici di questo metodo alternativo contro ansia e stress

Gaia Corrado

Maniache dell’igiene, attenzione: troppe docce al giorno stressano la pelle

Redazione

Lascia un commento