Wondernet Magazine
PERSONAGGI

Diego Armando Maradona: i figli e i nipoti che hanno diritto all’eredità del campione

Maradona: a quanto ammonta la sua eredità
La scomparsa di Diego Armando Maradona apre ad uno scenario prevedibile: la battaglia per l’eredità. Ma i giornalisti argentini avvisano: «solo 100mila dollari sul conto. È morto in povertà».

Mentre il mondo del calcio piange il suo eroe, in Argentina iniziano ad arrivare le prime indiscrezioni su quella che sarà una vera e propria battaglia legale. A contendersi l’eredità di Diego Armando Maradona ci sono ben cinque figlie e tre nipoti. Dall’Argentina, però, arrivano notizie poco confortanti che dipingono l’ex calciatore come un uomo morto in povertà e sommerso dai debiti. 

Gli eredi di Diego Armando Maradona

Nel 1984, Maradona ha sposato la fidanzata di una vita Claudia Villafañe. Dal loro matrimonio sono nate due femmine: Dalla e Giannina. Proprio le due figlie maggiori, nel 2019, sono state diseredate dal padre per un video pubblicato sui social in cui parlavano del suo stato di salute. In seguito, i rapporti si sono ristabiliti e l’eredità salvaguardata.

Nel 2004 la coppia si separa, ma “El Pibe De Oro” successivamente ha riconosciuto altri tre figli nati da relazioni fuori dal matrimonio: Dieguito Fernando, Jana e Diego Armando Jr.. Quest’ultimo, nato nel 1986 da una relazione con Cristiana Sinagra, viene riconosciuto legalmente da Maradona solo dopo circa 20 anni. Ai cinque figli legalmente riconosciuti si aggiungono tre nipoti.

Maradona: a quanto ammonta la sua eredità
Photo Credits: Instagram @diegomaradonajunior

L’eredità del Pibe de Oro

In Argentina, però, non si fa altro che parlare dell’eredità lasciata da Diego Armando Maradona. Nel corso della carriera, il calciatore ha firmato contratti con dire da capogiro. Basti pensare agli anni d’oro al Napoli o più recentemente all’ingaggio a Dubai come allenatore, e ai 20 Milioni passati dal Dinamo Brest per la carica di presidente onorario.

Secondo i giornalisti argentini, l’eredità di Maradona resta un mistero. Sui portale Goal si legge che il conto in banca dell’ex calciatore contiene solo 100mila dollari. Non solo, El Pibe De Oro era sommerso dai debiti che per anni ha dovuto anche verso lo Stato Italiano. Il giornalista argentino Luis Ventura ha dichiarato: «è morto povero», tutti il patrimonio accumulato nel corso della sua carriera tra ingaggi e sponsor è stato sperperato, anche a causa di chi si approfittava della sua benevolenza per sottrargli del denaro.

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Rihanna è la cantante donna più ricca d’America nella classifica Forbes

Valentina Turci

Demi Lovato: la cantante racconta del suo coming out con i genitori

Valentina Turci

The Icon Girls: parte da Brooke Shields la prima serie di podcast Philosophy di Lorenzo Serafini

Laura Saltari

Lascia un commento