Wondernet Magazine
Wonderchef

Ravioli zucca e amaretto, una ricetta della food blogger Dolcegiuridica

Dolcegiuridica, ricetta dei ravioli zucca e amaretto
Elisabetta Durante, conosciuta sul web come Dolcegiuridica, è appassionata di viaggi e cucina. È spesso ospite della trasmissione di Massimiliano Ossini “Vogliamoci Bene” con ricette nuove e creative. Questa settimana Dolcegiuridica ci svela la sua ricetta di un primo piatto preparato con un tipico ortaggio autunnale: i ravioli zucca e amaretto.

Elisabetta Durante, nata a Siena nel 1992 da padre pugliese e madre lucana, si è laureata in Giurisprudenza e specializzata conseguendo prima un Master in Criminologia e poi uno in Risorse Umane. La sua passione però è la  cucina. Conosciuta sul web come Dolcegiuridica, condivide foto e video di ricette create con i prodotti a chilometro zero del proprio orto, puntando sulla stagionalità e sulla qualità. Collabora con molte  aziende italiane ed è spesso ospite nella trasmissione web di Massimiliano Ossini “Vogliamoci Bene” con ricette nuove e creative. Da ottobre 2020 cura un format televisivo in Toscana, su Canale 3, in cui propone ricette e consigli ai suoi telespettatori. A novembre 2020 ha pubblicato il suo primo libro autobiografico con alcune ricette inedite. Dopo le tagliatelle con farina di castagne condite con zucca gialla, funghi e tartufo, Dolcegiuridica ci svela la sua ricetta dei ravioli zucca e amaretto.

Dolcegiuridica
Food blogger

.

Ravioli zucca e amaretto

Ingredienti per l’impasto dei ravioli

  • 70 gr di farina 0
  • 30 gr di semola
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 filo d’olio

Ingredienti per l’emulsione di amaretto

  • q.b. amaretti
  • q.b. olio extravergine d’oliva
  • q.b. olio di semi

Ingredienti per il ripieno

  • 1 kg di zucca
  • 1/2 cipolla
  • ricotta

Preparazione

Iniziamo dal ripieno dei nostri ravioli zucca e amaretto . È importante tritare finemente la zucca e la cipolla. Mettere la cipolla sul fuoco con un filo d’olio e una noce di burro. Quando si è dorata si aggiunge la zucca e la si fa ridurre di volume. Rilascerà la sua acqua. A questo punto si sala e si aggiunge il brodo vegetale a coprire e facciamo finire la cottura per 40 minuti .

Mentre raffredda, prepariamo l’impasto dei ravioli zucca e amaretto

Procedere setacciando la semola e la farina su di un piano di lavoro. Fare poi la fontana, al centro versare il sale e l’olio e poi l’uovo e iniziare a lavorare delicatamente il pastello con una forchetta fino a che non si ottiene un impasto liscio e consistente.
Lasciare riposare la pasta per 15 minuti circa, avvolta in un canovaccio o pellicola .
Quando la zucca si sarà freddata , frullarla con un mini pimer, aggiungere la ricotta e l’uvetta e mettere in una sacca da pasticcere .

Iniziare a stendere la sfoglia molto finemente, versare al centro un mucchiettino di farcitura e poi chiudere su se stesso. Prendere lo stampino o comunque un taglia pasta e realizzare la forma desiderata.

Mettere in un mixer ad immersione gli amaretti e i due olii e frullare fino ad ottenere un composto liscio.

Cuocere i ravioli in acqua bollente , adagiarli su di un piatto e poi versare sopra l’emulsione e gli amaretti in polvere. Buon appetito!

Dolcegiuridica, ricetta dei ravioli zucca e amaretto

 

Articoli correlati

Tagliatelle con farina di castagne condite con zucca gialla, funghi e tartufo: una ricetta della food blogger Dolcegiuridica

Anna Chiara Delle Donne

Una ricetta di Chiara Maci: fregola risottata con zucca, porcini e tartufo

Calamari al pesto: una ricetta di Roberto Carta, chef di Latteria International Bar a Roma

Laura Saltari

Lascia un commento