Wondernet Magazine
Wonderchef

Risotto al limone di Amalfi e gambero rosso di Mazara: una ricetta dello chef Michelangelo Ferrara

risotto al limone
Nella cucina del ristorante OW da Renato di Lana (BZ) lavora lo chef Michelangelo Ferrara, che, nel periodo del lockdown ha pensato di dedicarsi con impegno allo studio e alla ricerca degli ingredienti di qualità.
Michelangelo Ferrara
Chef Ristorante OW da Renato, Lana (BZ)

 

Per Michelangelo Ferrara, cucinare è una questione di cuore. La situazione di isolamento creata dal Covid è stata così difficile che il cuore è stato momentaneamente “messo da parte”, per lasciare spazio però all’impegno per essere pronti al momento della riapertura. Insieme ai proprietari del ristorante, Renato e Traudi, infatti, Michelangelo si è dato da fare per apportare delle migliorie utili non solo in tempi di Covid: creare più postazioni di lavoro in cucina sfruttando meglio lo spazio e garantendo il distanziamento; favorire il flusso di base creando percorsi diversi, in modo che la materia prima lavorata non incroci mai quella consumata dai clienti. Il piatto preferito di chef Michelangelo è il risotto al limone di Amalfi e gamberi di Mazara del Vallo, una ricetta semplicissima e fresca che rappresenta perfettamente la priorità di questo ristorante: prodotti selezionati e di altissima qualità. Ecco la sua ricetta per Wondernet Magazine.

Risotto al limone di Amalfi e

gambero rosso di Mazara del Vallo

Ingredienti 

-80 gr di riso Carnaroli

-10 gamberi di prima scelta di Mazara del Vallo

-30 gr di composta di limone salata

-50 gr bisque di gamberi

-Brodo vegetale

-Olio EVO  qb

-Sale  qb

-Pepe  qb

Preparazione

  • Tostare in un pentolino il riso, sfumare con vino bianco e poi iniziare la cottura con la bisque precedentemente preparata.
  • Saltare in una padella i gamberi, una volta puliti e sgusciati aggiungerne una metà al risotto.
  • Una volta consumata la bisque continuare la cottura del riso con il brodo vegetale così da ottenere un gusto delicato.
  • Mantecare con la composta di limone, olio Evo, sale e pepe a piacere.
  • Infine, impiattare ed usare i gamberi rimasti come decorazione.

 

Articoli correlati

Dal mare alla tavola: tre ricette fresche, leggere e veloci per l’estate

Redazione

Mattonella di Cioccolato e Nocciole: la ricetta di Simona Galimberti (Le Torte di Simona)

Anna Chiara Delle Donne

Risotto mantecato alla zucca e al gelato di taleggio, una ricetta dello chef Salvo Sanfilippo

Lascia un commento