Wondernet Magazine
Hair Style

Lo shampoo solido, un’alternativa ecologica e senza sprechi per lavare i capelli

Shampoo solido: l'alternativa ecologica e senza sprechi
Per una hair care sempre più eco sostenibile, lo shampoo solido entra di diritto tra i prodotti “zero waste”. Niente pack in plastica, ingredienti naturali e biodegradabili per un mondo più pulito.

La cosmesi sta facendo grandi passi avanti per creare prodotti sostenibili che rispettino l’ambiente. Dopo decenni di sprechi e di un utilizzo senza freni di plastica e materiali dannosi per il nostro pianeta, ora è il momento della svolta.

I brand stanno cercando di cambiare la loro politica abbracciandone una più eco sostenibile. Lo shampoo solido è l’esempio più lampante di prodotto “zero waste”. Niente imballaggi in plastica come lo shampoo liquido, formulazioni green con ingredienti sempre più naturali e nella maggior parte dei casi biodegradabili. Grazie al suo essere uno shampoo solido diventa il prodotto travel friendly per eccellenza, poiché prende pochissimo spazio (può essere anche spezzettato), si evita di sporcare il resto della valigia e passa tranquillamente ai controlli aeroportuali, che vietano il trasporto di liquidi oltre i 100ml.

Garnier Ultra Dolce Shampoo Solido

Garnier Ultra Dolce è trai primi brand della grande distribuzione a creare il suo shampoo solido. Novità dell’autunno 2020, i prodotti sono formulati con una ricetta al 94% di origine vegetale e presentano un livello di biodegradabilità minimo del 97%. Garnier Ultra Dolce offre tre varianti di shampoo solido: Tesori di Miele, ricostituente per capelli danneggiati; Delicatezza d’avena per capelli fragili e delicati; Camomilla e olio di Calendula biologico, illuminante per capelli chiari. La formula a risciacquo rapido fa si che si risparmi anche sull’acqua.

Lush Shampoo

Lush da sempre si batte per la salute dell’ambiente e lo fa attraverso i suoi prodotti. I suoi shampoo solidi sono diventati trai prodotti più amati e acquistati del brand, tanto che in negozio sono disponibili in decine di varianti. Come il Coconut Ricecake, uno shampoo al cocco ultra idratante ideale per capelli spessi, stressati e schiariti.

Respire

Lo shampoo solido firmato Respire è al 94% di origine naturale, prodotto in Francia ed eco-responsabile. La sua formula è arricchita da tre oli vegetali: Olio di mandorle dolci bio per nutrire in profondità i capelli. Olio di camelina biologico, che darà loro morbidezza e protezione. Olio di avena, per capelli pieni di vitalità. Un prodotto Vegan con confezione eco-sostenibile.

Biofficina Toscana – Shampoo Doccia Solido

Biofficina Toscana offre un prodotto 2in1 per capelli e corpo dedicato a tutta la famiglia. Completamente privo d’acqua, è formulato con tensioattivi puramente vegetali e arricchito con estratti biologici di finocchio toscano e proteine dell’amaranto idrolizzate, deterge dolcemente ma in profondità pelle e capelli. Il brand, grazie al successo di questo prodotto, ha da poco lanciato altre dire novità: Solido al melograno e Solido all’olivello spinoso.

 

 

Articoli correlati

Kourtney Kardashian cambia look: eccola con il bob mosso che le dona moltissimo

Eleonora Gandaglia

Tendenza colore capelli 2020: l’hairstylist Fabrizio Alfano spiega cos’è il sombras, una nuova tecnica di schiaritura

Michelle Scalzo

Damiano dei Måneskin, il nuovo hair look fa impazzire i fan

Gaia Corrado

Lascia un commento