Wondernet Magazine
PERSONAGGI

John Legend dedica “Never Break” a Chrissy Teigen e al bimbo che hanno perso

John Legend dedica "Never Break" a Chrissy Teigen ai Billboard Music Awards
John Legend ha dedicato la sua emozionante performance di Never Break durante i Billboard Music Awards 2020 a sua moglie Chrissy Teigen, dopo la perdita del loro terzo figlio.

Durante i Billboard Music Awards 2020 John Legend ha voluto dedicare la sua performance del brano Never Break a sua moglie, la modella statunitense Chrissy Teigen. La coppia sta vivendo un periodo molto difficile dato dalla recente perdita del loro terzo figlio.

L’esibizione di John Legend ai Billboard Music Awards

Si sono svolti stanotte negli Stati Uniti i Billboard Music Awards 2020, uno dei più importanti premi musicali statunitensi, consegnati agli artisti in base alle vendite dei loro album. Nel corso dell’evento, John Legend ha lasciato gli spettatori senza parole per aver eseguito un’emozionante interpretazione della sua canzone, Never Break.

La dedica di John Legend «Questa è per Chrissy»

Subito prima di iniziare la sua esibizione, il cantante ha dedicato il brano a sua moglie, la modella e influencer Chrissy Teigen. La dedica «Questa è per Chrissy» arriva due settimane dopo che la moglie di Legend ha rivelato sul social network Instagram la perdita del loro terzo figlio, a cui avevano già dato il nome Jack.

Photo Credits: Instagram @johnlegend

I versi di Never Break

Nonostante la canzone non è stata scritta appositamente per l’accaduto, in quanto uscita come singolo tre mesi fa, le parole sono adattissime al difficile momento che la coppia sta attraversando.

«Abbiamo una cosa buona, piccola, ogni volta che la vita è dura, non perderemo mai la nostra strada, perché entrambi sappiamo chi siamo… Chi conosce il domani? Non sappiamo cosa ci sia nelle stelle, so solo che seguirò sempre la luce nel tuo cuore… Non ci spezzeremo mai, costruito su fondamenta, abbastanza forti da resistere»

Il silenzio di Chrissy Teigen

Anche se la modella e influencer statunitense ha voluto condividere la tragedia con tutti i suoi fan, postando anche delle foto piuttosto private di quel momento, ora sembra che voglia vivere la sua sofferenza in pace e in silenzio. Infatti, in nessuno dei suoi social presenta nuovi contenuti da quel fatidico giorno.

 

Articoli correlati

Al Pacino: gli 80 anni di un mito di Hollywood

Laura Saltari

Idris Elba positivo al Coronavirus: «Sono in isolamento ma sto bene, non ho sintomi»

Giusy Dente

Kelly Preston: la figlia Ella Travolta dedica un messaggio alla madre scomparsa

Valentina Turci

Lascia un commento