Wondernet Magazine
Accessori

Afrodite Rock, la collezione Autunno Inverno 2020 dei gioielli Radà

Radà FW20-21
La creatività di Daniela Ravaioli, storica designer del brand Radà, si illumina d’oro fino ad incorniciare il viso di una moderna Afrodite Rock delicatamente incatenata in sofisticate e graffianti perle di luce.

Si chiama Afrodite Rock la collezione AI 2020 di Radà, brandi nato nel 1982 dalla passione e dal talento di Daniela Ravaioli.

Eterea ed al contempo grintosa come una dea emersa dal mare cittadino fatto di asfalto e cemento, l’Afrodite Rock di Radà si distingue per la pacata eleganza di perle micro size, che scintillano incatenandosi all’oro satinato di architetture geometriche e spigolose. 

La collezione Afrodite Rock di Radà

Contrasti di carattere, capaci di associare con armonia la regalità divina delle perle alla semplicità rapper di catene e borchie. Il risultato è un gioco tra raffinatezza e contemporaneità dal gusto tipicamente showy chic, che contraddistingue e caratterizza da sempre lo stile Radà nel mondo.

Radà, da azienda artigianale a realtà internazionale

Radà è un brand conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo, dalla Francia agli Stati Uniti agli Emirati, al Giappone, dove è leader di mercato. Ogni pezzo è fatto a mano, ma il concept delle collezioni segue un programma industriale, capace di tempi di consegna e di manifattura pianificati.  

L’audacia, insieme tecnica, alla conoscenza della storia della moda e del costume, allo spirito di osservazione e alla capacità imprenditoriale è parte del codice genetico del brand.

radà collezione AI 2020
Photo Credits: Instagram @rada_accessori / Shorting by @pierocattani Make up & hair @rajantolomei and @alioscia_mussi Model @giulicastaldini

Dalla prima collezione, intrisa di sapore bizantino e ispirata ai mosaici ravennati, la tendenza di Radà a sfondare le barriere dell’ovvio per mischiare codici apparentemente antitetici, come influssi punk a neoromanticismo, non si è mai sopita.

«La curiosità è sostanziale, non si finisce mai di conoscere. Una volta chiuso un mondo, io ne apro un altro. E guardo sempre avanti, non conservo archivi delle mie collezioni perché non sono abituata a rivolgere lo sguardo al passato», dice Daniela Ravaioli.

Articoli correlati

San Valentino, qualche idea regalo per lui

Michelle Scalzo

Il Natale Pandora si popola di paesaggi da favola e personaggi fantastici: ecco tutti i charms a tema

Michelle Scalzo

Occhiali Estate 2020: la nuova collezione “Release 5-20” di Fenty by Rihanna

Redazione

Lascia un commento