Wondernet Magazine
BEAUTY Skin care

L’olio di Canapa, un ingrediente molto usato nei cosmetici grazie alle sue virtù anti age

Il trend degli ultimi anni vede l’uso dell’olio di Canapa come ingrediente principale nei cosmetici. L’uso “legale” della Cannabis spopola in profumeria grazie alle sue proprietà anti età e lenitive.

Ogni anno l’industria cosmetica di aggiorna e si rivoluziona dando il benvenuto sul mercato a nuovi trend, nuove formule e nuovi ingredienti. Da un pò di tempo ha fatto il suo ingresso nel mondo della cosmesi il chiacchierassimo Olio di Canapa, un toccasana per la pelle e per i capelli. Questo olio vegetale si ricava da una famosa pianta dagli effetti stupefacenti, ossia la Cannabis. Ma attenzione. il suo olio spremuto a freddo non contiene cannabinoidi e non provoca alcun effetto bizzarro.

L’Olio di Canapa: proprietà cosmetiche

L’olio di Canapa è diventato uno degli ingredienti preferiti delle case cosmetiche grazie alle sue numerose proprietà. L’olio estratto dalla cannabis è ricco di Vitamina E ed acidi grassi e per questo è indicato per tutti i tipi di pelle, in particolare per quelle sensibili e a tendenza acneica. Questo ingrediente, infatti, idrata a fondo e lenisce la pelle più sensibile e arrossata.

Grazie alle sue proprietà anti batteriche e purificatrici, l’olio di Canapa è indicato per chi vuole regolarizzare la produzione di sebo della propria pelle. Questo olio è perfetto anche sulle pelli mature vista l’alta concentrazione di elementi anti ossidanti che vanno a contrastare le rughe e a distenderle.

Cannabis Seed Oil Mask di Foreo

Foreo ha lanciato sul mercato la sua nuova maschera da utilizzare in combo con il suo dispositivo smart UFO 2. La Cannabis Seed Oil Mask, formulata con ben 210 mg di Olio di Canapa, si rivela come un efficacissimo elisir lenitivo ed allo stesso tempo idratante per la pelle arrossata, irritata o tendente alle impurità. Questa maschera calma e lenisce la pelle arrossata e irritata, idrata la pelle in profondità senza ostruire i pori, ed aiuta a purificare la pelle grassa.

 

Essence High Beauty

Anche i brand low cost hanno deciso di utilizzare l’olio di Canapa nei loro prodotti più innovativi. Essence Cosmetics ha creato la linea “High Beauty” la cui filosofia sta nel creare formule prive di di impurità a base di prezioso olio di canapa. La “High Beauty” di Essence dice NO anche a sostanze ritenute non ritenute sicure come Parabeni, Siliconi e Olii minerali. All’interno della linea si possono trovare un balsamo labbra rigenerativo e levigante, una maschera viso e alcuni prodotti per la realizzazione del make-up.

Articoli correlati

Capelli stressati dal sole: i migliori trattamenti per idratarli e rivitalizzarli

Valentina Turci

Alicia Keys lancia con Elf Cosmetics la sua linea di prodotti vegan e cruelty free

Giusy Dente

Chiara Corsaletti, make-up artist del cinema:  «Per l’autunno puntare sul cat eye e su labbra extraluminose»

Anna Chiara Delle Donne

Lascia un commento