Wondernet Magazine
PERSONAGGI

«Grazie Franca»: l’omaggio di Neri Marcorè, Valeria Golino, Elio Germano e il gruppo “Artisti 7607” alla “Signorina Snob”

In un video condiviso sui social, il gruppo “Artisti 7607” rende omaggio attraverso la lettura di alcuni brani alla grande attrice ed autrice Franca Valeri, scomparsa oggi all’età di 100 anni.

 «Grazie Franca». Tanti volti del cinema e del teatro italiano rendono omaggio a quella che, con la sua intelligenza, la sua ironia acuta e pungente ed il suo carisma, è stata una delle figure di riferimento della cultura del XX secolo. Poco più di una settimana fa aveva celebrato il 100mo compleanno. Oggi per Franca Valeri si è chiuso il sipario.

“Si è spenta serenamente, nel sonno, circondata dall’affetto di tutta la famiglia e degli amici. Ha conservato la sua ironia fino all’ultimo, fino a pochi giorni fa: è stata la sua chiave di vita fino alla fine”. Lo ha detto la figlia, Stefania Bonfadelli.

Ci lascia la sua straordinaria eredità artistica ed umana, e la sua capacità di raccontare una femminilità non stereotipata.

L’omaggio del gruppo Artisti 7607

Alcuni artisti del gruppo chiamato 7607 hanno posato un video intitolato «Grazie Franca». Tra loro Elio Germano, Neri Marcorè, Paolo Calabresi, Caterina Guzzanti, Valerio Mastandrea, Michele Riondino, Valeria Golino.

Ognuno di loro ha letto un brano tratto dai libri scritti da Franca Valeri. Un modo per continuare a dar voce ai suoi pensieri, e per ringraziarla per aver dedicato la sua esistenza al cinema e al teatro.

GRAZIE FRANCA. Artisti 7607 omaggia Franca Valeri

GRAZIE FRANCA 💔 Franca Valeri #vivafranca #francavaleri #artisti7607

Publiée par Artisti 7607 sur Dimanche 9 août 2020

Le frasi celebri della “Signorina Snob”

Nota al grande pubblico per le sue interpretazioni in teatro, al cinema e in TV, Franca Valeri è stata anche un’autrice di testi e di commedie, raccolte in un volume edito dalle edizioni “La Tartaruga”.

Passeranno alla storia alcune sue frasi celebri, che ne denotano il sarcasmo, l’humor e la straordinaria acutezza. Ne riportiamo di seguito alcune:

 «La vita è più veloce del previsto. Su molte cose ci si accorge con stupore di essere in ritardo».

 «Non odio l’umanità… Semplicemente evito le persone che non mi piacciono».

 «Io sono molto benvoluta e mi chiedo il perché, mi chiedo se lo merito. Poi, riflettendo, qualcosa ho fatto. Ho molto taciuto. Non è poco».

 

 

 

Articoli correlati

Al Pacino: gli 80 anni di un mito di Hollywood

Laura Saltari

Winnie Harlow, dal bullismo alle passerelle: oggi è testimonial di Tommy Hilfiger

Giusy Dente

Le 100 Donne del secolo di Time, dal 1920 ad oggi: tra loro una sola italiana, Maria Montessori

Giusy Dente

Lascia un commento