Wondernet Magazine
MODA

Le calze del Calzificio Re Depaolini prodotte con minor impiego di acqua a salvaguardia dell’ambiente

Lo storico Calzificio Re Depaolini, di cui fanno parte i brand Rede e Red, ha reso noto di voler utilizzare dei nuovi asset che vadano a contribuire ad un minore utilizzo dell’acqua per realizzare le sue collezioni.

L’8 giugno si celebra la Giornata Mondiale degli Oceani, “una data che deve renderci tutti più responsabili dando un vero contributo a questo cambiamento necessario” si legge in una nota diffusa dal Calzificio Re Depaolini.

Rede è un’azienda nata nel 1938 e in continua espansione. Nei suoi 82 anni si storia le sue calze dallo stile classico hanno conquistato il mercato italiano e internazionale. Da qualche anno inoltre, con il marchio Red, si sono aggiunte creazioni dal piglio più giovane e glamour. Il brand ha lanciato anche una linea di costumi da bagno maschili.

Il Calzificio Re Depaolini è stato certificato dall’Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale e valutata idonea per il Global Organic Textile Standard (Gots). Tale attestazione è un riconoscimento al percorso avviato  dall’azienda per ridurre il consumo di acqua ed energia nella sua produzione.

Calzificio Re Depaolini
Claudio Marchisio testimonial Rede

“Un miglioramento ecologico importante che si cuce perfettamente con la nostra tradizione made in Italy – ha commentato Giovanni Marazzini, Sales Manager della Rede. Con questa certificazione abbiamo raggiunto il miglior punto di incontro tra utilizzo intelligente di acqua, e quindi di energia, e di prodotto. Una vera rivoluzione per un prodotto come la calza, in cui c’è molta più tecnologia e attenzione di quello che si può pensare”. 

La collezione Red, che sostiene l’importanza delle campagne ambientali, non dimentica lo stile, e da questo connubio nasce la linea Luxury Sport in cotone biologico firmata dall’eco-stilista Tiziano Guardini.

Articoli correlati

All’asta iconici capi firmati da Alexander McQueen, provenienti da una collezione privata

Giusy Dente

Giulia De Lellis testimonial Tezenis per il reggiseno Havana Bra

Anna Chiara Delle Donne

Dolce & Gabbana: l’iconico carretto siciliano è un pop up store itinerante

Paola Pulvirenti

Lascia un commento