Wondernet Magazine
MODA

Tiziano Guardini: la collezione Estate 2020 in seta cruelty free

Innovazione e tradizione al servizio della consapevolezza. Tiziano Guardini, noto per la sua visionaria ecouture, ha creato – in collaborazione con Mantero – una serie di capi realizzati in Peace Silk.

La Peace Silk scelta da Tiziano Guardini per la sua collezione Estate 2020 è una preziosa seta non violenta. A differenza di quella tradizionale, viene ricavata utilizzando i bozzoli abbandonati dai bruchi una volta divenuti farfalle.

Certificata dal Global Organic Textile Standard (GOTS), il più importante standard internazionale per la certificazione dei prodotti tessili realizzati con fibre naturali da agricoltura biologica, la seta stampata utilizzata per la collezione è il frutto della connessione tra la visione etica e consapevole di Tiziano Guardini e la tradizione di Mantero, azienda tessile a conduzione familiare fondata a Como da Riccardo Mantero nel 1902 e caratterizzata da straordinaria creatività, attitudine verso l’eccellenza e costante impegno per la qualità.

La tecnica scelta per la stampa dei tessuti è quella serigrafica tradizionale o a quadro. Tale tecnica  permette l’utilizzo di coloranti certificati GOTS in una palette cromatica ricca e qualitativa, così da dare continuità alla catena di valore.

Le stampe, create a quattro mani da Tiziano e dal team creativo di Mantero, si ispirano al Mito di Atlantide, che fa da fil rouge a tutta la collezione. Un antico racconto sommerso i cui protagonisti sono sirene, tritoni, antiche statue, coralli, cavallucci marini, meduse, piante marine e onde. L’onda è il simbolo che riporta all’acqua, l’elemento che dà inizio alla vita.

Con questa collezione, Tiziano Guardini si pone l’obiettivo di ripristinare l’equilibrio primordiale che pulsa in ogni essere vivente, sottolineando ancora l’importanza di una moda consapevole e cruelty free.

--

Articoli correlati

Love Me Everyday, la terza capsule collection di Alberta Ferretti realizzata in materiali naturali e ricondizionati

Redazione

Allacciate le cinture: sono l’accessorio di tendenza autunno-inverno 2019

Michelle Scalzo

Fay Archive, una capsule collection che celebra il passato con 5 modelli iconici

Teresa Vono

Lascia un commento