Wondernet Magazine
#iorestoacasa

#laculturanonsiferma: teatro e danza da vedere in streaming a casa

laculturanonsiferma iorestoacasa teatro
Il mondo della cultura è unito e compatto nel sostenere il messaggio #iorestoacasa, fondamentale per contenere il contagio da Coronavirus nel nostro Paese. Le misure adottate dal Governo hanno reso necessaria la chiusura di musei, cinema, teatri. Ma #laculturanonsiferma.

Alle disposizioni drastiche, ma necessarie, si sta cercando di ovviare in altro modo. Mai come il questo momento il ruolo dei social e della rete è fondamentale. Di grande aiuto sono sia per incentivare soprattutto i giovani (i più restii) a stare a casa, sia per promuovere la solidarietà come dimostrano diverse raccolte fondi sostenute dai vip. Una su tutte, quella di Chiara Ferragni e Fedez. Ma il web è prezioso anche perché permette di alleggerire la permanenza a casa, renderla più piacevole, attraverso diversi servizi di intrattenimento e approfondimento, di cui approfittare a titolo gratuito. Molti musei si sono attivati per raccontare le proprie collezioni sulla rete: dalla Pinacoteca di Bologna alla Galleria Borghese di Roma, dagli Uffizi di Firenze a Palazzo Reale di Napoli, per fare solo alcuni esempi. Iniziative simili arrivano anche dal mondo del teatro.

Per tutti gli appassionati, che fino al 3 aprile (per il momento) non potranno recarsi in sala, ci sono diverse possibilità per godere comunque di alcuni spettacoli. Il tutto ovviamente senza spostarsi da casa propria.

1) Spazio Teatro No’hma

Stasera, alle 21, dallo Spazio Teatro No’hma andrà gratuitamente online lo spettacolo Pianissimo Flamenco – Musica e danza in diretta dal cuore dell’Andalusia con la compagnia Artes Escenicas Clio. Basterà semplicemente collegarsi al sito nohma.org o al relativo canale YouTube, per assistere allo spettacolo ed entrare virtualmente in sala.

2) Teatro Pubblico Ligure

Iniziativa simile anche quella della compagnia Corrado d’Elia, in collaborazione col Teatro Pubblico Ligure. Ogni giorno, per cento giorni, regalerà Racconti in tempo di peste, una sorta di Decamerone contemporaneo disponibile online alla pagina Facebook Racconti in tempo di peste. Il progetto coinvolgerà diversi artisti, scrittori e poeti. “Nelle difficoltà troviamo il modo di reagire, troviamo la soluzione, quelle strade che in altro momento sarebbero per noi sconosciute. Qualcosa di buono, per non dimenticare il teatro, per non dimenticare la poesia, per tenervi compagnia e tenerci vivi”, ha spigato d’Elia.

Corrado d’Elia – racconti in tempo di peste

Corrado D’Elia presenta il progetto Racconti in tempo di peste

Publiée par Racconti in tempo di peste sur Dimanche 8 mars 2020

3) Triennale Milano Teatro

E a proposito di Decamerone: tutti i giorni alle 17.00, in diretta sul canale Instagram di Triennale Milano Teatro ci sarà Decameron: storie in streaming nell’era della nuova peste nera: diversi artisti di giorno in giorno racconteranno le novelle del testo di Boccaccio. Il programma ad oggi confermato prevede:

  • Giovedì 12 marzo: Annamaria Ajmone, coreografa e danzatrice
  • Venerdì 13 marzo: Invernomuto, artisti
  • Domenica 15 marzo: Giovanni Agosti, storico e critico d’arte
  • Lunedì 16 marzo: Anna Franceschini, artista
  • Mercoledì 18 marzo: Victoria Cabello, conduttrice televisiva e attrice
  • Venerdì 20 marzo: Piero Salvatori, violoncellista

Ulteriori ospiti confermati per le prossime settimane saranno lo speaker radiofonico Linus e gli scrittori Michela Murgia, Sandro Veronesi e Tiziano Scarpa.

4) Teatro Massimo

Si potrà usufruire anche della web tv del Teatro Massimo di Palermo: sta definendo un ricchissimo palinsesto di opere, concerti, spettacoli, visite guidate virtuali. Per goderne basterà collegarsi al sito all’ora dell’evento (da smartphone, tablet, computer o smart tv) e cliccare su Guarda.

5) Teatro Coccia

Il Tetro Coccia di Novara andrà avanti con una rassegna virtuale di precedenti produzioni. Dopo Ernani di Giuseppe Verdi sarà la volta, venerdì 13 marzo, di Cendrillon di Pauline Viardot.

 

Articoli correlati

Bellezza e smartworking: le maschere viso naturali di Freshly Cosmetics da fare a casa

Redazione

Domani 14 marzo un flashmob nazionale per stare vicini e darsi coraggio, ciascuno dal balcone di casa propria

Giusy Dente

Mafalda, una pillola di felicità al giorno

Redazione

Lascia un commento