Wondernet Magazine
Cinema

“Gli anni più belli” di Muccino trionfa al botteghino nel primo fine settimana di programmazione

ferragosto
Ottimo incasso d’esordio per “Gli anni più belli”, il nuovo film scritto e diretto da Gabriele Muccino. Sensazionali i protagonisti Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria, Nicoletta Romanoff ed Emma Marrone.

Uscito il 13 febbraio  “Gli anni più belli” ha conquistato nettamente  la prima posizione al box office con 2.896.109 Euro incassati in 817 schermi con una media per copia di 3.545 euro raccolti per sala, la più elevata della classifica. Debutta al secondo posto “Sonic – Il film” . Mentre in terza posizione troviamo “Parasite”, il film vincitore degli Oscar.


Gabriele Muccino ha dichiarato: “È stata una grandissima scommessa produttiva e creativa: riportare il grande romanzo raccontato dal Grande Cinema italiano al cinema, omaggiandolo, raccontando in questo film che racchiude 40 anni di storia, tutta l’osservazione sulla vita sommata all’esperienza artistica accumulata in questi meravigliosi 23 anni trascorsi dal mio primo film d’esordio ad oggi.”

“Gli anni più belli”  è sceneggiato da Gabriele Muccino insieme a Paolo Costella. Il film è una produzione Lotus Production, una società di Leone Film Group con Rai Cinema in associazione con 3 Marys Entertainment. È prodotto da Marco Belardi, e la colonna sonora è di Nicola Piovani.

“Gli Anni Più Belli” è la storia di quattro amici Giulio (Pierfrancesco Favino), Gemma (Micaela Ramazzotti), Paolo, (Kim Rossi Stuart), Riccardo (Claudio Santamaria), raccontata nell’arco di quarant’anni, dal 1980 ad oggi, dall’adolescenza all’età adulta.

Le loro speranze, le loro delusioni, i loro successi e fallimenti sono l’intreccio di una grande storia di amicizia e amore. Nel film  si raccontano anche l’Italia e gli italiani. Un grande affresco che racconta chi siamo, da dove veniamo e anche dove andranno e chi saranno i nostri figli. È il grande cerchio della vita che si ripete con le stesse dinamiche nonostante sullo sfondo scorrano anni e anche epoche differenti.

Articoli correlati

“Blackpink the Movie”: il film evento che festeggia i 5 anni della nascita della band fenomeno

Redazione

“Zack Snyder’s Justice League”, esce oggi l’attesissimo director’s cut

Redazione

“The Batman”: le prime foto dal set mostrano Zoë Kravitz nei panni di Catwoman

Manuela Cristiano

Lascia un commento