Wondernet Magazine
EVENTI SPETTACOLO

“Tra palco e città”: a Sanremo una mostra per festeggiare i 70 anni del Festival della canzone italiana

Da domani a Sanremo una mostra per festeggiare 70 anni del Festival della Canzone italiana, ripercorrendone la storia attraverso foto e documenti

In occasione della 70ª edizione del Festival di Sanremo prende il via l’innovativo progetto Rai “Tra palco e città”. Il progetto coinvolgerà la città di Sanremo portando il Festival fuori dall’Ariston con eventi ed esperienze sul territorio.

La Mostra Rai Sanremo 70 è a cura di Rai Teche e Direzione Creativa. Questo è il primo degli eventi in programma a Sanremo, e sarà inaugurato il 2 febbraio presso il Forte Sante Tecla.
Il direttore di Rai Teche, Maria Pia Ammirati, è orgogliosa di presentare una grande mostra per raccontare il Festival della canzone più famoso nel mondo, il più longevo, che compie 70 anni.

Ecco il video di presentazione

Attraverso la scelta di foto e materiale documentale proveniente dall’Archivio di Rai Teche, la mostra “Tra palco e città” permetterà di ripercorrere l’intera storia del Festival della Canzone italiana. Si costruirà così  una narrazione di quegli anni con fotografie, montaggi di filmati delle canzoni vincitrici, memorabilia, grandi scenografie, i super-ospiti stranieri e molto altro. L’esposizione permetterà di osservare le tante trasformazioni di questo importante evento musicale sanremese, che da sempre rispecchia l’evoluzione dei costumi del nostro Paese.

Il percorso di “Tra palco e città” si snoda attraverso 5 sale ed aree tematiche

Sala 1: il festival dalla radio alla rete

In questa sala si può vivere un rapidissimo cambiamento epocale. La ricostruzione di un salotto italiano degli anni ’50 restituisce un’idea di ascolto radiofonico, intimo, familiare. Accanto c’è invece una Tv connessa, un’idea di fruizione digitale, mobile e dinamica. Insomma, il Festival delle nuove generazioni. Due ere tecnologiche e due diversi modi di vivere il più importante evento musicale italiano.

Sala 2: la storia del Festival

La seconda sala è il cuore dell’esposizione: la storia dei 70 anni del Festival si snoda sulle pareti perimetrali secondo un percorso temporale che include varie tappe dedicate ai momenti clou del Festival.Dalla prima parete, che mostra “Gli anni della radio”(1951-1954) si raggiungono le pareti dedicate a “Urlatori e cantautori” (1960-1963) e a “Gli stranieri in gara” (1964-1970), fino ad arrivare alla settima parete dal titolo “Lo spettacolo della televisione” (1988-2019). Inoltre, saranno presenti grandi pannelli tematici che approfondiranno con curiosità e notizie inedite la storia del Festival.

Sala 3: gli abiti in mostra

Non poteva mancare un omaggio ai vestiti delle star che calcavano le scene del Festival. Si parte dai costumi originali della coppia vincente del 1953, Carla Boni e Flo’ Sandon’s, vestita da Fernanda Gattinoni, passando per la riproduzione del vestito che indossò Gigliola Cinquetti nel 1964. E ancora, vengono esposti gli abiti di Iva Zanicchi, trionfatrice nel 1969 (Gigliola Curiel), di Marcella nel 1972 (Sartoria Gulp), di Orietta Berti (Trussardi), fino alle mise di Loretta Goggi, Loredana Bertè e Mia Martini; per chiudere con l’abito Armani indossato nel 2018 da Michelle Hunziker. Rarità assoluta il vestito rosso cucito per l’occasione dalla Sartoria Daphnè di Sanremo, che l’artista Dalida avrebbe dovuto indossare nel 1967 se la canzone “Ciao amore ciao” fosse andata in finale.

Sala 4: i video d’archivio

Una sala di visione in cui, attraverso materiali d’archivio e montaggi creativi, poter fruire e godere dei momenti salienti dei 70 anni del Festival.

Sala 5: gli oggetti e i ricordi

La memoria collettiva del Festival è un processo storico che non avrà mai fine, perché ogni singolo italiano è un pezzo di questa leggenda. Cosa rispondereste se vi chiedessero: qual è il tuo oggetto di Sanremo? Quale il ricordo più importante? In questa sala troverete alcuni reperti della storia del Festival che appartengono alla grande storia della RAI.

Articoli correlati

Golden Globe Awards: il brindisi delle star di Hollywood a supporto dell’iniziativa filantropica di Moët & Chandon [PHOTO GALLERY]

Redazione Moda

76mo Festival del Cinema di Venezia: tutte le attrici italiane premiate con la Coppa Volpi

Laura Saltari

The New Pope: il trailer della serie di Paolo Sorrentino in onda su Sky da gennaio 2020

Redazione

Lascia un commento