Wondernet Magazine
FOOD

Guida Michelin 2020, assegnata la terza stella allo chef Enrico Bartolini

Assegnato al Teatro Municipale di Piacenza il riconoscimento più ambito dai professionisti della ristorazione. Enrico Bartolini guadagna la terza stella Michelin

Alcuni ristoranti hanno avuto una conferma, mentre altri si sono visti togliere la stella ottenuta nelle edizioni passate. Nel panorama del gusto italiano, la Lombardia  si conferma la regione più titolata con 62 ristoranti premiati.  In questa 65ma edizione, la Guida Michelin Italia 2020 ha premiato 11 ristoranti con Tre Stelle Michelin, 35 locali hanno ricevuto Due Stelle, e a 328 è stata assegnata Una stella, per un totale di 374 ristoranti stellati.

Guida Michelin 2020
Photo Credits: guide.michelin.com

 

I magnifici undici ***

Questi gli undici ristoranti a Tre Stelle in Italia

  • Piazza Duomo ad Alba (CN), chef Enrico Crippa
  • Da Vittorio a Brusaporto (BG), chefs Enrico e Roberto Cerea
  • St. Hubertus, a San Cassiano (BZ), chef Norbert Niederkofler
  • Le Calandre a Rubano (PD), chef Massimiliano Alajmo
  • Dal Pescatore a Canneto Sull’Oglio (MN), chefs Nadia e Giovanni Santini
  • Osteria Francescana a Modena, chef Massimo Bottura
  • Enoteca Pinchiorri a Firenze,  chefs Annie Féolde e Riccardo Monco.
  • La Pergola a Roma, chef Heinz Beck
  • Reale a Castel di Sangro (AQ), chef Niko Romito
  • Uliassi a Senigallia (AN), chef Mauro Uliassi
  • MUDEC di Milano, chef Enrico Bartolini

Guida Michelin 2020

Enrico Bartolini, il nuovo tristellato a Milano

Sicuramente è tornato a casa contento Enrico Bartolini, chef del Mudec di Milano.Classe 1979, originario di Castelmartini (in Toscana) Enrico Bartolini si è distinto dapprima all’estero, nelle cucine di Paolo Petrini a Parigi e di Mark Page a Londra, quindi in Italia sotto la guida di Massimiliano Alajmo e nella gestione del ristorante Le Robinie in Oltrepò Pavese dove, a 29 anni, ha conquistato la sua prima Stella Michelin. La seconda stella è arrivata nel 2014. Nel 2017 è approdato al Mudec a Milano, confermando la seconda stella e guadagnando ora la terza stella assegnata dalla Guida Michelin 2020. Gwendal Poullennec, Direttore Internazionale Guide Michelin, ha argomentato così il massimo riconoscimento a Bartolini: “33 nuovi ristoranti stellati si affacciano sulla scena culinaria, offrendo la propria, personale testimonianza delle infinite varianti della cucina del Bel Paese. Su tutti brilla il nuovo ristorante tre stelle Enrico Bartolini al MUDEC, in cui la personalità dello chef spicca per ricerca e sperimentazione, armonizzandosi perfettamente con la dinamicità di Milano e regalando un tocco da artista al ricco patrimonio gastronomico italiano.

Guida Michelin 2020

 

 

 

Articoli correlati

World Pasta Day, ecco quali sono le ricette e i formati più amati dagli italiani

Redazione

Dal 3 ottobre riparte “Girogustando”, il gemellaggio tra cuochi che unisce cucina e cultura

Redazione

Pizza Awards Italia 2019, a Roma il premio alle migliori pizze e pizzerie italiane

Redazione

Lascia un commento