Wondernet Magazine
MODA

“All Eyez on Cardigan”: l’iconico cardigan Missoni reinterpretato in chiave streetwear

Il cardigan Missoni reinterpretato da Hypebeast in chiave streetwear
Missoni ha collaborato con la piattaforma di moda Hypebeast alla reinterpretazione del suo iconico capo in chiave streetwear 

Il cardigan Missoni ha attraversato decadi e culture eterogenee. È stato in primo piano sopra camicie, t-shirt o entrambe. Ha saputo essere discreto sotto un cappotto e addirittura sostituirlo. In ogni caso protagonista del look, capace di sfuggire a categorie prestabilite e per questo essere sempre attuale. In altre parole, senza tempo.

Il cardigan ha un fascino soggettivo e oggettivo intramontabile, tutti lo conoscono e molti ne hanno uno, forse preso in prestito dall’armadio di famiglia e portato a nuova vita. Oppure comprato perché ispirati da qualche divo che vicendevolmente si è legato alla sua leggenda. Dalla trama classica ma con un inaspettato spirito ribelle, capo imprescindibile del guardaroba di Ottavio Missoni, il cardigan è stato stilisticamente sdoganato da Steve McQueen a fine anni ’60. Ha ricevuto poi la sua definitiva consacrazione da Kurt Cobain che lo rese elemento cardine dello stile rock grunge dei primi anni ‘90.

Il cardigan Missoni reinterpretato da Hypebeast in chiave streetwear

L’iconico cardigan Missoni reinterpretato da Hypebeast

Il cardigan è per sua natura uno dei protagonisti più versatili della maglieria. Arte che Missoni padroneggia da oltre 70 anni nel corso dei quali ha creato icone che si distinguono ancora oggi per la propria unicità.,

Per vincere le barriere del tempo Missoni ha reinterpretato ed esaltato i canoni estetici di questo capo. Il filato, unendo gli intrecci essenziali della tradizione alla creatività e all’ingegno, prende nuova vita attraverso colori vividi che celebrano l’iconico chevron, la tecnica patchwork e paesaggi ispirati a stampe appartenenti all’archivio del brand.  

Il cardigan Missoni reinterpretato da Hypebeast in chiave streetwear

La sua storia, le raffinate trame, i pattern e le scelte cromatiche fanno di The Cardigan l’indumento catalizzatore dell’attenzione con un ambizioso proposito: essere artefice di uno stile contemporaneo concepito per durare in eterno.

Il cardigan Missoni reinterpretato da Hypebeast in chiave streetwear

Dalla collaborazione tra Missoni e Hypebeast prendono vita i contenuti di questa campagna creativa, dedica alle nuove generazioni in cui The Cardigan rispecchia l’estetica streetwear all’apice del suo magnetismo diventando la nuova icona di quest’epoca e di quelle future.

Articoli correlati

Valentino: la seconda edizione del progetto Vintage per dare nuova vita ai capi della Maison

Redazione Moda

Sustainable Fashion Awards 2023, premiati Donatella Versace e Pierpaolo Piccioli

Redazione Moda

Sanremo 2024, i look della serata cover: Cuccarini porta sul palco la moda vintage

Paola Pulvirenti

Lascia un commento