Wondernet Magazine
Serie TV

“Sex and the City” senza Kim Catrall: ecco sarà giustificata l’assenza di Samantha

Sex and the City, l'assenza di Samantha Jones
In una recente intervista, un insider ha rivelato come sarà giustificata l’assenza del personaggio di Samantha Jones, ruolo dell’attrice Kim Cattrall

Il revival di “Sex and the City” sta per arrivare su HBO Max e in Italia su Sky e Now. Ma, in attesa di scoprire le nuove avventure delle amiche nella Grande Mela, quel che è certo è che Samantha Jones non tornerà. Ma come spiegheranno quest’assenza? A rivelarlo è stato un insider nel corso di un’intervista con il Daily Mail.

“Sex and the City”, l’assenza di Samantha Jones nel revival

Pur non avendo ancora conferme ufficiali da parte di HBO Max, un insider ha raccontato al “Daily Mail che Samantha Jones non è stata completamente tagliata fuori. Molto sono state le teorie dei fan, tra cui anche quella della morte di Samantha. Tuttavia l’insider ha spiegato che non è così. In vista di una seconda stagione, già confermata dal network, la speranza è che l’attrice cambi idea, metta da parte le divergenze personali con Sarah Jessica Parker e torni ad interpretare la spumeggiante Samantha.

Sex and the City, l'assenza di Samantha Jones

«Sappiamo già che And Just Like That avrà una seconda stagione. Non sappiamo quando arriverà perché Sarah Jessica Parker ha molti impegni e convincere Kim Cattrall sarà davvero difficile. Speriamo davvero che possa tornare con noi, lei è sempre stata fondamentale.» In seguito alla mancata partecipazione del suo personaggio in questo reboot, l’insider ha rivelato: «Gli spettatori scopriranno che Samantha e Carrie hanno litigato perché Carrie ha licenziato Samantha Jones come sua addetta stampa e che non parlano più. Questo pone effettivamente fine alla loro relazione personale. Nel corso della serie, a Carrie mancherà la sua amica e il suo obiettivo diventerà quello di ristabilire la loro amicizia. Come dice Oscar Wilde, l’arte imita sempre la vita

Articoli correlati

Diavoli 2: Alessandro Borghi e Patrick Dempsey nella seconda stagione del financial thriller

Redazione

Better Call Saul: in arrivo la sesta stagione della serie Netflix

Valeria Torchio

Al via le riprese di “Zero”, nuova serie tv italiana Netflix: cast giovane e linguaggi moderni

Giusy Dente

Lascia un commento