Wondernet Magazine
Streaming

«The Crown»: Khalid Abdalla sarà Dodi Al-Fayed nella quinta stagione

Khalid Abdalla sarà Dodi Al-Fayed in The Crown 5
L’interprete de «Il cacciatore di aquiloni» interpreterà il fidanzato di Lady Diana, che avrà invece il volto di Elizabeth Debicki. Sulla la trama di The Crown 5 c’è il più stretto riserbo. Verrà mostrato il tragico incidente di Parigi, dove nel 1997 persero la vita la principessa Diana e Dodi Al-Fayed?

Nato a Glasgow nel 1980, dopo aver debuttato in teatro Khalid Abdalla ha esordito in TV nella serie televisiva Spooks nel 2005. Il vero successo è arrivato con il film “United 93”, dove interpreta il ruolo del pilota dirottatore Ziad Jarrah.

Nel 2007 poi Khalid Abdalla ha interpretato Amir da adulto nel film “Il cacciatore di aquiloni”, tratto dall’omonimo libro di Khaled Hosseini. Nel 2010 lo abbiamo visto con Matt Damon nel film “Green Zone”. L’ultimo film da lui interpretato è ” Assassin’s Creed” del 2016, per la regia di Justin Kurzel.

Khalid Abdalla sarà Dodi Al-Fayed in The Crown 5

Secondo il magazine Variety, è il 39enne attore britannico di origine egiziana Khalid Abdalla il prescelto per il ruolo di Dodi Al-Fayed in The Crown 5.

Variety conferma anche la scelta di Elizabeth Debicki nel ruolo della principessa Diana, e di Salim Daw (visto in “Oslo”) in quello del miliardario Mohamed Al-Fayed, padre di Dodi ed ex proprietario di Harrods.

Khalid Abdalla sarà Dodi Al-Fayed in The Crown 5
La lapide commemorativa della principessa Diana e di Dodi Al-Fayed all’interno di Harrods a Londra

Nella quinta stagione l’incidente mortale dove morirono Lady Diana e Dodi Al-Fayed

Per quanto riguarda la trama di The Crown 5, i produttori mantengono il più stretto riserbo. Ma dal casting è facilmente comprensibile che il quinto capitolo della saga sulla Famiglia Reale Britannica, arrivata agli anni ’90, si occuperà anche delle vicende sentimentali di Lady Diana dopo la separazione da Carlo. Probabilmente verrà ripresa anche la famosa intervista rilasciata dalla principessa alla BBC del 1995.

Per quanto riguarda il tragico incidente nel tunnel dell’Alma di Parigi del 1997, dove persero la vita la principessa del Galles e Dodi Al-Fayed, all’epoca fidanzati, resta da scoprire se verrà rappresentato sullo schermo o se la narrazione si limiterà agli eventi che lo hanno immediatamente preceduto e seguito.

Articoli correlati

La Casa di Carta 5, tre nuovi personaggi porteranno scompiglio

Camilla Di Spirito

“SpongeBob – Amici in fuga”: il nuovo film d’animazione da domani su Netflix

Nicole Kidman protagonista di “Things I Know to be True”, la nuova serie Amazon Prime

Manuela Cristiano

Lascia un commento