Wondernet Magazine
MODA

The Ball: la mostra di moda multisensoriale al Museo del Design di Tel Aviv

The Ball, la mostra di moda multisensoriale al Museo del Design di Tel Aviv
The Ball è la nuova mostra di moda multisensoriale ospitata al Museo del Design di Tel Aviv e curata da Yaara Kedar. Visitabile fino all’11 dicembre!

Il Museo del Design di Holon a Tel Aviv ha svelato “The Ball” la sua nuova e più grande mostra di moda che attraversa l’intero museo. “The Ball” è un’esperienza teatrale multisensoriale che combina moda, suono, musica, scenario e illuminazione per mostrare come gli abiti del passato risuonino nel design degli abiti da sera di oggi.

La mostra offre un’esperienza onirica, piena di fantasia, creando connessioni tra la storia dei balli, la moda occidentale e le attuali creazioni dei principali designer israeliani. La mostra interattiva è curata dalla storica della moda Yaara Kedar.  E come ha rivelato Maya Dvash, chief curator del museo: «Quando abbiamo sviluppato questo tema, volevamo andare oltre la tradizionale presentazione di una mostra di moda e formare un nuovo linguaggio che permettesse ai visitatori di sentirsi come se fossero sia spettatori che partecipanti».

The Ball, la mostra di moda multisensoriale al Museo del Design di Tel Aviv

L’esperienza The Ball

La mostra espone circa 120 abiti da ballo dal design storico ma anche contemporaneo, con materiali lussuosi accanto a quelli sorprendentemente riconoscibili. Non mancano poi ricostruzioni storiche
accurate sui cambiamenti nel design degli abiti da ballo e degli abiti da sera dal 18° secolo agli anni ’80. Ma anche uno sguardo all’abbigliamento da sera israeliano.

The Ball, la mostra di moda multisensoriale al Museo del Design di Tel Aviv

L’esposizione presenta abiti dai colori vivaci creati da Alon Livne, che sono stati indossati da Lady Gaga e Katy Perry. La mostra svela anche due progetti di Orwa Shareef. Il primo è Cinderella’s Story Veil , un velo lunghissimo con ricami legati alla favola.

The Ball, la mostra di moda multisensoriale al Museo del Design di Tel Aviv

Il secondo è un abito realizzato da Shareef per un ballo nuziale, un evento tradizionale nella cultura araba. Idit Barak poi ha usato 10.000 metri di fibre ottiche per creare migliaia di punti luce che brillano nell’oscurità e che si uniscono per formare la silhouette dell’abito da ballo di Cenerentola. Oltre agli abiti, in mostra circa 50 accessori creati appositamente dai principali designer israeliani.

The Ball, la mostra di moda multisensoriale al Museo del Design di Tel Aviv

Le chicche imperdibili? Un paio di scarpette di vetro di Cenerentola stampate in 3D, e una collezione di cappelli-scultura ispirati ai dolci fra cui torte nuziali e macaroon. Un mondo magico in cui tutto è possibile, anche solo per una notte!

The Ball, la mostra di moda multisensoriale al Museo del Design di Tel Aviv

Articoli correlati

Zara: le modelle fanno shooting fotografici in casa per lanciare la collezione

Giusy Dente

“Discovering fashion”: su Rai Premium ogni venerdì alla scoperta degli stilisti. Si inizia da Valentino

Giusy Dente

Indossiamo i colori dell’arcobaleno per ritrovare energia e positività per il futuro 

Redazione

Lascia un commento