Wondernet Magazine
FASHION WEEK

Chanel: le muse sfilano nel giardino del Galliera per l’Haute Couture FW21

La pittura è al centro della Chanel Haute Couture FW21 di Virginie Viard, svelata nel giardino inglese del museo Galliera. Le muse sfilano tra tweed e fiori

Chanel ha svelato la sua collezione Haute Couture FW21 nel giardino del Palais Galliera, l’iconico museo parigino di Moda e Costume che fino al prossimo marzo ospita una mostra dedicata alla leggendaria Coco Chanel. Un omaggio doveroso, visto che la maison è la mecenate esclusiva delle nuove gallerie del museo aperte sul giardino, che porteranno dunque il nome della creatrice.

E proprio in quel giardino ha scelto di sfilare Virginie Viard con le sue muse in dialogo diretto con mademoiselle Coco, raccontata a pochi metri nell’exhibition a lei dedicata. Le creazioni della stilista hanno sfilato fuori, nel cortile semicircolare del museo, sotto il suo colonnato e sul tetto. Una splendida cornice neorinascimentale per la maison!

Chanel Haute Couture FW21

Chanel Haute Couture FW21 è stata rivelata prima con un poetico cortometraggio diretto dai fratelli Sofia e Roman Coppola e incarnato dall’attrice Margaret Qualley. Poi con una sfilata fisica composta da 34 magici e meravigliosi look.

La collezione è leggera e fresca, nonostante la quantità di elementi presenti: le piume, le perle, il tweed ricamato con i colori di una tela impressionista, le enormi gonne a balze portate sulle giacche svasate in modo da accoglierne il volume, le micro-ruches di tulle, i fiori sui completi e i vestiti, le righe e gli arabeschi di paillettes. Tutto è riconducibile alle creazioni conservate nel museo, che dopo la sfilata attendono i visitatori. Ci sono persino un paio di look lingerie del passato che riprendono quelli in mostra. Nel finale ecco elementi iconici di Coco come i tailleur di tweed con ricami e applicazioni, il bianco e nero e le linee scivolate. La musa sposa che lancia il bouquet infine è l’attrice Margaret Qualley,  la figlia di Andy McDowell.

Chanel, la sfilata Haute Couture FW 21-22

Articoli correlati

Roma Fashion Week: il calendario delle sfilate digital di AltaRoma 2021

Paola Pulvirenti

Tom Ford, nella collezione Autunno/Inverno 2021 lo stile è sexy e audace

Paola Pulvirenti

Chanel: la collezione Autunno/Inverno 2021 è un sogno sofisticato e chic, ma confortevole

Paola Pulvirenti

Lascia un commento