Wondernet Magazine
MODA

Louis Vuitton, la boutique di Saint Germain diventa un temporary bookstore

Durante il lockdown, la boutique parigina Louis Vuitton di Saint-Germain-des-Prés diventa una libreria temporanea e offre tutti i libri di 20 anni di storia

Con i negozi e le boutique di moda chiusi a Parigi a causa dell’attuale lockdown, Louis Vuitton ha deciso di trasformare la sua storica boutique nel cuore di Saint-Germain-des-Prés in una libreria temporanea. In mostra dunque l’intera gamma di pubblicazioni della maison LVMH in oltre 20 anni di storia. Lo speciale pop-up store ospita infatti tutte le edizioni Vuitton e una selezione di libri scelti. Lifestyle, fotografia, moda naturalmente ma anche arte, architettura e design.

Quello che propone la fashion house è un viaggio creativo e multidisciplinare attraverso i libri. Il legame della maison con la letteratura risale a più di 100 anni fa. Allora il nipote del designer, Gaston-Louis Vuitton, aprì una sala di lettura e corrispondenza nel negozio della maison sugli Champs-Elysées nel 1914.

Louis Vuitton: la boutique di Saint Germain diventa un temporary bookstore

Il temporary bookstore di Louis Vuitton

La boutique, che abitualmente ospita le collezioni prêt-à-porter e l’area profumi e accessori della maison del gruppo LVMH , ora si trasforma in temporary bookstore. Per esporre il suo immenso catalogo, che comprende al momento più di 100 libri, edito dalla maison da oltre 20 anni. Le collezioni includono Fashion Age , dedicata alla fotografia di moda, City Guide , una guida turistica di diverse grandi città del mondo e la collezione Travel Book , composta da quaderni di schizzi.

Louis Vuitton: la boutique di Saint Germain diventa un temporary bookstore

Ma non mancano neanche i volumi dedicati alle creazioni della maison, pubblicate con la collaborazione di editori internazionali. Per ognuna di queste opere esistono delle speciali edizioni a tiratura limitata dedicate a degli artisti scelti. Le opere curate da rinomati stampatori sono poi firmate e numerate. Dunque anche in lockdown è possibile visitare il negozio Louis Vuitton sulla Rive Gauche, al 170 di Boulevard Saint-Germain, nel sesto arrondissement di Parigi. Si possono consultare, acquistare o semplicemente ammirare questi esclusivi libri da collezione.

Articoli correlati

Vetements: Gvasalia svela a Parigi il nuovo brand genderless VTMNTS

Paola Pulvirenti

Walking in the Street, la prima sfilata digitale di Dolce & Gabbana

Redazione Moda

Levi’s, la collezione per il Pride Month 2021 “All Pronouns. All Love”

Redazione Moda

Lascia un commento