Wondernet Magazine
Borse NUOVI ARTICOLI

Léa Seydoux volto della campagna 2021 per la bag Capucines di Louis Vuitton

Louis Vuitton, Léa Seydoux volto della campagna SS21 della Capucines
Léa Seydoux è protagonista degli scatti di Steve Meisel insieme all’iconica borsa della maison Louis Vuitton. Pronti a scoprire la campagna Capucines 2021?

Louis Vuitton ha presentato la sua nuova campagna di pelletteria con la leggendaria borsa Capucines come protagonista principale. A cura del famoso fotografo Steven Meisel e diretta dal designer Nicolas Ghesquière , che lavora per l’azienda dal 2014 , la campagna mostra l’iconica borsa insieme a Léa Seydoux.

La star e attrice francese premiata per La vita di Adele è ambasciatrice della maison numero uno di LVMH fin dal 2016. Qui è la protagonista degli scatti insieme all’iconica Capucines Mm in pelle nera Taurillon. Sullo sfondo, un set minimal e insieme sensuale che rivela la direzione artistica di Ghesquière e lo styling di Marie-Amélie Sauvé. E come ha rivelato proprio Léa Seydoux: «La Capucines incarna l’essenza dell’artigianalità francese. Sono molto onorata di essere l’ambasciatrice di questa borsa che amo e indosso sempre».

Louis Vuitton, Léa Seydoux volto della campagna SS21 della Capucines

Capucines 2021 di Louis Vuitton

Progettata con la massima attenzione ad ogni dettaglio, la borsa Capucines di Louis Vuitton contiene una moltitudine di elementi artigianali assemblati a mano. Le sue pelli esclusive sono morbide e raffinate, selezionate solo tra le più nobili. Non è solo una borsa senza tempo , ma una compagna di vita. Un capolavoro di abilità, ingegnosità e maestria artigianale, è un classico moderno.

Louis Vuitton, Léa Seydoux volto della campagna SS21 della Capucines

Inoltre la Capucines incarna i codici della maison: creatività, ricerca dell’eccellenza , artigianato eccezionale e combinazione di tradizione e innovazione , la quintessenza del savoir-faire del design in pelle che caratterizza la maison. Per il brand Léa Seydoux posa su un letto, vestita di un semplice lenzuolo bianco: una campagna che “illustra il rapporto intimo di una donna con la sua borsa. Main”, come specificato nel comunicato stampa.

Louis Vuitton, Léa Seydoux volto della campagna SS21 della Capucines

Moderna ma leggendaria, la Capucines è stata presentata per la prima volta nel 2013 e deve il suo nome a rue des Capucines, l’indirizzo parigino in cui Louis Vuitton aprì il suo primo negozio nel 1854.

 

Articoli correlati

Moda e sostenibilità, italiani poco attenti. Il decalogo per un consumo consapevole.

Laura Saltari

Ivana Spagna: “I commenti cattivi non mi toccano. Invecchiare è un privilegio, è la bellezza di ogni singolo giorno”

Alberto Nano

Romeo Gigli: la collezione AI 2020/21 raccontata in un video del designer Alessandro De Benedetti

Redazione

Lascia un commento