Wondernet Magazine
INTERVISTE

Angela Melillo: «La mia sarà un’Isola speciale, sono abituata alla fatica dopo anni di danza e TV»

Angela melillo isola dei famosi
La quattordicesima edizione de L’Isola dei Famosi è ormai ai nastri di partenza. Mancano solo 15 giorni al decollo dei naufraghi per l’Honduras. In questi giorni, le pagine social del reality condotto da Ilary Blasi, svelano il cast ufficiale un giorno dopo l’altro.

Tra i concorrenti in gara, spicca la partecipazione di Angela Melillo, volto danzante e da attrice, tanto caro agli amatori del varietà che difficilmente possono dimenticare la luminosa cascata di ricci color oro che, a cavallo tra gli anni ’90 e il primo decennio del 2000, riempiva i patinati palcoscenici delle reti Rai e Mediaset un passo di danza dopo l’altro. 

Angela Melillo a L’Isola dei Famosi

Angela è pronta. Come tutti gli altri colleghi-aspiranti naufraghi, in questi giorni è sottoposta a tutti i test e le precauzioni del caso. Tampone quotidiano ed una lunga quarantena preventiva e propedeutica al debutto del 15 Marzo 2021. Precauzioni necessarie, affinché ogni concorrente si “isoli” prima dell’arrivo sull’isola (e il gioco di parole era dovuto). Proprio sulle spiagge più famose della televisione, i vip in gara saranno pronti a giocare e a superare i propri limiti.

Gli altri naufraghi nel cast

Insieme ad Angela Melillo ci sarà Elisa Isoardi, atteso nome dell’edizione 2021, seguita da Vera Gemma, Drusilla Gucci e Brando Giorgi, Carolina Stramare, Akash Kumar, Ferdinando Guglielmotti, Valentina Persia, Gilles Rocca, Francesca Lodo, Roberto Ciufoli, Paul Gascoigne, Beppe Braida e altri, il cui svelamento è atteso nei prossimi giorni. In studio con Ilary ci saranno Elettra Lamborghini e Iva Zanicchi, pronte a passarsi la palla con l’inviato Massimiliano Rosolino.

Angela melillo isola dei famosi

Un nuovo reality dopo La Talpa

In tanti anni di onorata carriera, Angela è tra i volti prediletti dal maestro Pier Francesco Pingitore, che spesso l’ha voluta come protagonista nel celeberrimo Bagaglino. Con il ricordo dei riflettori e la voglia di scoprire cosa le riserva il futuro, l’attrice e ballerina romana è pronta a misurarsi fino in fondo con se stessa. Per farlo, attingerà a quella grande forza che ha dimostrato nel tempo e che l’ha portata a trionfare nella prima edizione de La Talpa.

Il programma da lei vinto più che meritatamente, è stata la prima esperienza che l’ha messa a confronto con il mondo dei reality. Ora Angela Melillo torna a cimentarsi in una nuova avventura sulle coste hondurene.

«Affronterò quest’avventura con la caparbietà con cui ho vinto la prima edizione de La Talpa, ma con una consapevolezza nuova. Oggi mi sento una donna diversa che ha avuto il coraggio di fare scelte radicali nel corso di questi anni, attraverso le quali ho potuto fare tesoro del migliore degli insegnamenti che la vita possa regalare: essere gentili sempre e imparare ad ascoltare gli altri senza mai giudicare, cercando di capire in modo empatico», dichiara l’artista con grande carica, la stessa con cui ha affrontato anni di duro lavoro, divisa tra danza, teatro, cinema e tanta fiction. A Roma restano ad aspettarla e a tifare per lei, sua figlia Mia, il fidanzato Cesare ed il suo adorato maltesino di nome Lexino.

Angela melillo isola dei famosi

Angela Melillo: «Sarà un’Isola speciale»

La partenza sarà al grido di #iconblondie, hashtag che accompagnerà la comunicazione social dell’artista durante i giorni da isolana e che sarà seguito da #biondasempresvampitamai, un’altra chiave di lettura che mira a scardinare il luogo comune che accompagna le bionde. Ma che isola sarà quella di Angela Melillo? Wondernet Magazine lo ha chiesto alla diretta interessata che è più che pronta a partire per quell’avventura in Honduras che, siamo certi, le riserverà grandi sorprese.

Per Angela Melillo sarà un’esperienza che affronterà tenendo conto di un percorso anche introspettivo, che l’ha portata ad essere la donna che vedremo sull’isola.

«La mia sarà un’Isola speciale. Sono pronta a mettermi in gioco e a mostrarmi per ciò che sono. Pronta ad affrontare le sfide e a vincerle. Sono abituata alla fatica fisica dopo anni di danza classica e TV, che ho avuto la fortuna di fare accanto a tanti grandi pigmalioni dello spettacolo» – dichiara Angela, e prosegue: «Oggi sono ancora più forte, e l’idea di misurarmi su quelle spiagge, arricchirà il mio bagaglio di esperienza. Chi mi guarderà da casa spero possa riconoscersi nella passione, l’impegno e la leggerezza con cui affronterò ogni sfida. Ci metterò sempre il cuore e la consapevolezza che ho maturato durante il mio lungo percorso artistico e televisivo».

C’è qualcosa di cui hai paura e quale sarà il tuo pensiero felice sull’Isola?

Non ho delle vere proprie paure rispetto a questa nuova avventura che ho deciso di intraprendere. Sto vivendo l’attesa con molta spensieratezza e la voglia di mettermi in gioco. Credo di essere una persona di buon carattere socievole e disponibile ad affrontare insieme agli altri naufraghi quello che succederà. Spero solo di non essere fraintesa e di riuscire a essere sempre fedele a me stessa anche se fame, freddo e mosquito dovessero distrarmi; ma in fin dei conti penso che la forza sia proprio lì! Per il momento il pensiero felice che riesco a fare dopo quest’anno così difficile è l’idea di crogiolarmi al sole sulla spiaggia dell’Honduras…non so se è una volta arrivata lì cambierò idea.

Il naufrago con cui hai più empatia, e che potenzialmente ti sta più simpatico?

Personalmente sono una grande sostenitrice del girl Power e mi piace molto quando un gruppo di donne si dà forza e riesce a lavorare insieme, al contrario di quello che può essere uno stereotipo generale che vuole le donne invidiose o poco collaborative. Non conosco ancora bene i miei compagni d’avventura, ma visti alcuni profili, credo che ci saranno delle belle sorprese e un sacco di fuochi d’artificio.

La carriera di Angela Melillo

All’isola l’attrice e ballerina arriva da donna matura, dopo aver raggiunto la consapevolezza che solo attraverso i piccoli passi è possibile modificare il proprio futuro. Di quella ragazza che trionfò a La Talpa, l’artista ha conservato quella caparbietà che l’ha portata fino alla fine, con una forza che oggi è ancor più rinsaldata in lei ed è il vero punto fermo attorno a cui ruota la sua esistenza. 

Angela melillo isola dei famosi

I giovanissimi non possono saperlo, ma ne prenderanno nota molto presto. Angela Melillo è uno dei volti più noti di una televisione che non c’è più. Si forma come artista ballerina e molto presto arriva in TV. Tanti i programmi a cui ha preso parte, dal primo “Cocco” su Rai2, passando per “Stasera mi butto” e “Crème Caramel”, sempre sulle reti Rai. Poco dopo approda a Mediaset per “Il TG delle vacanze” oppure a “Scherzi a parte”, per poi tornare sulla TV di Stato con “Il grande gioco dell’oca”. Seguono “Una voce per Sanremo” su Tmc e “Saluti e baci” su Rai1. Ancora in Rai, prende parte a “Bucce di banana”, “Beato tra le donne” – prima in Rai e poi passato a Mediaset, dove sono seguiti anche “Rose Rosse” e “Gran Caffè” -. Torna poi su Rai1 con “La Zingara” e con “Alle Due su Rai1”, “Domenica in”, “La Talpa” (di cui è stata vincitrice) e “Bellissima” su Canale5.

Angela melillo isola dei famosi

 

Non solo TV ma anche cinema e teatro per la Melillo

Alla TV si aggiunge il Cinema, con la partecipazione nel film “Al Posto Tuo”, con Luca Argentero e Stefano Fresi. Sono seguite le fiction “La casa delle beffe”, “Love Bugs”, “Coral Bay”, fino alle fortunate serie TV “Il Maresciallo Rocca 5” e “Don Matteo”. E ancora, “Sotto casa” e “Rivombrosa 3”, fiction di successo che Angela alterna al lavoro in teatro. Pingitore la vuole per “Tre Tre Giù Giulio”, a cui si aggiunge “La Vedova Allegra” di G.Landi, seguita da “Troppa Trippa”, “Crem Caramel”, “Mavaffallopoli” e, in veste di primadonna, “Tutte pazze per Silvio”, “Romolo e Remolo”, “Marameo” e “Facce ride show”. Di seguito arrivano poi “Miracolo a teatro”, “Cinque donne e ½ 2 edizioni”, “Lo zio di città”, “Una fidanzata per papà” e, infine, “Fashion&Confucion” e “Chi la fa… la spettini”.

La foto di apertura è di Carlo Bellincampi©

Articoli correlati

Elena Santoro: «”La Caserma” mi ha fatto scoprire il mondo della tv, ma la vita militare non fa per me»

Gaia Corrado

COS, City of Stars: un progetto a tutela degli artisti e dei professionisti in ambito sportivo

Laura Saltari

Giorgio Tirabassi: «Questa serie è un tributo a Mattia Torre, che chiudeva le riunioni dicendo “Liberi tutti, ci vediamo domani”»

Anna Chiara Delle Donne

Lascia un commento