Wondernet Magazine
INTERVISTE

Vincenzo De Lucia: «Dopo Maria De Filippi e Mara Venier, porterò a “Stasera tutto è possibile” una nuova imitazione» 

Vincenzo De Lucia si è fatto conoscere a “Made in Sud” con le sue imitazioni di Maria De Filippi, Mara Venier e Barbara D’Urso. Ora l’attore e imitatore è parte integrante del cast di “Stasera tutto è possibile”, il varietà condotto da Stefano De Martino in onda il martedì in prima serata su Rai2. Oggi è con noi su Wondernet Magazine.

Anni di gavetta e di provini. Ci vuole tanta determinazione per diventare un comico di successo come lui. Vincenzo De Lucia, giovane poliedrico attore e comico di grande talento, in prima serata su Rai2 con “Stasera tutto è possibile”, lo show divertente condotto da Stefano De Martino, ci sta regalando un surplus di risate a perdifiato. 

La sua carriera si sta consolidando pian piano, la richiesta del pubblico è quella di vederlo più spesso in televisione con le sue performance straordinarie da vero mattatore. È nato a Napoli nel 1987 ed ha alle spalle una lunga gavetta nel mondo del teatro dove ha rivestito molti ruoli, da attore, regista a sceneggiatore.

Vincenzo De Lucia, intervista all'imitatore di “Stasera tutto è possibile”
Un selfie di Vincenzo/Mara Venier con il cast di “Stasera tutto è possibile” – Instagram @vincenzodelucia_87

La sua specializzazione è l’imitazione femminile di personaggi famosi. È un eclettico emulatore che ha fatto del divertimento e dell’allegria i suoi punti di forza. Nel 2009 ha vinto il premio “Alighiero Noschese” come migliore imitatore e trasformista campano. Si è fatto apprezzare per il suo grande senso dell’umorismo nel programma Made in Sud, dove ha eseguito un’impersonificazione perfetta di Maria De Filippi, dalla quale emerge il suo grande talento. 

Vincenzo De Lucia, intervista all'imitatore di “Stasera tutto è possibile”
Vincenzo De Lucia nell’imitazione di Maria De Filippi

Non solo la conduttrice di “Uomini e Donne”: anche Barbara D’Urso, Mara Venier, Mara Maionchi, Maria Nazionale, Milena Gabanelli, Franca Leosini, Gina Lollobrigida e Sandra Milo sono tra le donne della tv imitate dal comico napoletano. Un repertorio esemplare, ricco di personaggi dello spettacolo tra i più amati dal pubblico. La critica lo considera un imitatore eccellente, capace di interpretare numerosi ruoli attraverso camaleontiche trasformazioni, creando caricature perfette sia nella voce che negli atteggiamenti. 

Intervista a Vincenzo De Lucia

Quando ti sei reso conto che le imitazioni ti avrebbero accompagnato nella tua vita diventando una vera e propria professione?

Vincenzo De Lucia: Il tarlo di fare imitazioni o più semplicemente di intrattenere il pubblico (all’epoca fatto di parenti e amici) ce l’ho da quando sono bambino. Fin da piccolo imitavo Costanzo, poi col tempo mi sono specializzato a simulare sua moglie, Maria De Filippi, che mi ha portato tantissima fortuna! Nel 2009, ho vinto il Premio Alighiero Noschese come miglior imitatore e trasformista Campano. 

Da quel momento, ho capito che questo poteva essere un trampolino di lancio per uno sbocco professionale importante e così, ogni possibile attenzione l’ho concentrata ad osservare e ad ascoltare quelle che sono state le mie numerose buffe personalità.  Ho studiato il trucco e parrucco fino ad arrivare al “tacco”, raccontando con l’en-travestì soprattutto le donne, cercando di far si che l’effetto sorpresa fosse “doppio”!

Vincenzo De Lucia, intervista all'imitatore di “Stasera tutto è possibile”

Esiste una voce che imiti di consueto alla quale ti senti maggiormente legato?

Vincenzo De Lucia: Sicuramente quella di Mara Venier! È una donna esplosiva, capace di conquistare con la sua simpatia chiunque le stia intorno.  Ho avuto l’onore, ed insieme l’onere, di poterla vivere umanamente e professionalmente. Mara è allegria, la amo particolarmente per la sua genuinità e simpatia e ci lega un affetto sincero. Con lei si vince sempre, è una garanzia!

Vincenzo De Lucia, intervista all'imitatore di “Stasera tutto è possibile”
Vincenzo con Mara Venier

Tra i tuoi progetti futuri ci sarà una sorpresa per il pubblico che ti segue?

Vincenzo De Lucia: Mi piacerebbe finalmente poter realizzare uno spettacolo che stava per debuttare a cavallo della prima sorprendente ondata di questa maledetta pandemia. Con l’emergenza Covid le priorità però sono state ridisegnate e siamo in attesa di tempi migliori per poter ridare vita ai nostri progetti artistici. Non parlo solo per me, ma per le centinaia di migliaia di professionisti e lavoratori dello spettacolo. Purtroppo adesso è davvero difficile darsi “appuntamento” a teatro!

intervista all'imitatore di “Stasera tutto è possibile”
De Lucia nei panni di Barbara D’Urso

Scopriremo un’altra voce inaspettata dello spettacolo tra le tue imitazioni?

Vincenzo De Lucia: A “Stasera tutto è possibile”, insieme ad un gruppo fantastico, lavoriamo cercando di traferire al pubblico un po’ di spensieratezza e qualche risata, provando a lasciare da parte, per l’intera durata di ogni puntata, l’incubo e le preoccupazioni che viviamo. Non ci saranno solo la mia “zia Mara” e la mia “De Filippi”, ma per non rovinarvi la sorpresa, non svelo ancora chi arriverà.  In linea generale invece, per “nuove” ispirazioni c’è da attendere un po’… magari dopo il Festival di Sanremo, sempre che si faccia! 

 

Articoli correlati

Riccardo Lanzarone, il 23 maggio su Radio3 per la Giornata della Legalità: «La mafia non è invincibile»

Giusy Dente

Andrea Cesaro: «La cucina è come la musica, fatta di sapori che uniti insieme creano una canzone perfetta»

Giusy Dente

Margherita Laterza: «Non voglio essere più come mi vogliono gli altri»

Anna Chiara Delle Donne

Lascia un commento