Wondernet Magazine
Cinema

“14 giorni – Una storia d’amore”: iniziate le riprese del film con Thomas Trabacchi e Carlotta Natoli

14 giorni - Una storia d’amore, nuovo film
A Roma sono iniziate le riprese del lungometraggio tratto dal libro scritto da Ivan Cotroneo e Monica Rametta durante il primo lockdown. Il tema è incentrato su una coppia di lunga data, che è costretta ad un isolamento in casa per due settimane.

Quale miglior coppia di attori per interpretare due coniugi costretti all’isolamento casalingo se non due attori partner anche nella vita privata? È questo il caso di Thomas Trabacchi e Carlotta Natoli, chiamati ad interpretare marito e moglie sul set cinematografico, ma che sono realmente una coppia. I due interpreti hanno iniziato a recitare in 14 giorni – Una storia d’amore, le cui riprese sono partite da poco a Roma.

Il film “14 giorni – Una storia d’amore”

14 giorni – Una storia d’amore” è un film che viene girato per il cinema, di genere commedia brillante e umana. La pellicola si ispira all’omonimo libro edito da La Nave di Teseo, e scritto da Ivan Cotroneo e Monica Rametta durante il primo lockdown. Come si può intuire, il tema dell’isolamento causato dal covid è al centro della narrazione, ma viene trattato con i toni leggeri, tipici della commedia.

14 giorni - Una storia d’amore, nuovo film
foto di Kimberley Ross

Lorenzo e Marta sono una coppia sposata, che devono restare in isolamento fiduciario perché Marta ha avuto contatti con un positivo. La situazione è complicata dal fatto che Marta ha da poco scoperto che il marito ha anche un’altra donna. L’odio di Marta verso Lorenzo avrà lo spazio ristretto degli ottanta metri quadrati della loro casa per 14 “lunghi” giorni.

Le parole di Ivan Cotroneo

Il film “14 giorni – Una storia d’amore” è diretto da Ivan Cotroneo, autore dell’omonimo romanzo da cui è tratto. Prodotto da Indigo Film, il lungometraggio è affidato alla scenografia di Paolo Bonfini e alla direzione della fotografia di Luca Bigazzi.
Cotroneo ha parlato della pellicola: “14 giorni è il racconto, in 14 giorni e 14 scene di una storia d’amore nata, perduta e forse riscoperta troppo tardi, durante la convivenza forzata di una coppia decisa a lasciarsi. Un storia di relazioni, intimità, e passione, di nuove scoperte e antichi rancori, fra risate e commozione, mentre Marta e Lorenzo, i due protagonisti, imparano a (ri)conoscersi in un tempo straordinario dove tutto può essere messo in discussione”.

Articoli correlati

Chadwick Boseman, candidatura postuma ai Golden Globes per “Ma Rainey’s Black Bottom”

Ileana Cirulli

Elio Germano è “L’uomo senza gravità”, una storia in bilico tra fiaba e realtà

Redazione Beauty

Venezia 77: i film favoriti per il Leone d’oro e gli attori candidati alla Coppa Volpi

Laura Saltari

Lascia un commento