Wondernet Magazine
Serie TV

“Made in Italy”: dal 13 gennaio su Canale 5, la fiction che racconta la nascita della moda a Milano negli anni ’70

"Made in Italy": su Canale 5, la fiction che racconta la nascita della moda a Milano
“Made in Italy” è la fiction di Canale 5 sulla nascita della grande moda italiana. Nel cast protagonisti d’eccezione come Raoul Bova, Greta Ferro, Marco Bocci e Margherita Buy.

Si intitola “Made in Italy” la fiction in 4 serate, che andrà in onda in prima Tv dal 13 gennaio su Canale 5. La regia di Luca Lucini (Tre metri sopra il cielo, Oggi sposi, Nemiche per la pelle) e Ago Panini, regista pubblicitario e di videoclip. La storia si svolge nella Milano degli anni ’70. Irene (Greta Ferro) è figlia di immigrati del sud. Per potersi mantenere mentre studia all’università, decide di rispondere all’annuncio della rivista di Moda “Appeal”.

Da quel momento la sua vita cambierà al ritmo dei cambiamenti che attraverseranno la moda milanese in quegli anni, quando, grazie a una generazione di straordinari stilisti, arriverà ad affermarsi in tutto il mondo. La serie seguirà il percorso professionale di Irene, insieme alla sua vita privata.

Nella fiction, i più grandi stilisti che hanno dato vita al “Made in Italy”

Anni Settanta, tempo di conflitti e cambiamenti, di impegno politico e creatività. A Milano l’energia di un gruppo di stilisti cambierà la storia della moda a livello internazionale. Attraverso l’incontro di Irene con i maggiori stilisti dell’epoca, rivivremo questo momento irripetibile della nostra storia. Armani, Valentino, Krizia, Versace, Missoni, Albini, Fiorucci, Curiel, Ferrè e tanti altri grandi creativi diventeranno il simbolo del Made in Italy.

I grandi della moda e i loro interpreti

In Made in Italy, Stefania Rocca interpreta Krizia, Enrico Lo Verso e Claudia Pandolfi sono Ottavio e Rosita Missoni, e Raoul Bova è Giorgio Armani. Nicoletta Romanoff è Raffaella Curiel, Achille Marciano interpreta Gianni Versace, Caterina Carpio è Miuccia Prada, Stefano Fregni è Elio Fiorucci, Silvio Cavallo è Gianfranco Ferré. 

Il racconto della moda italiana sarà lo sfondo originale e ricco di fascino di una commedia romantica, incentrata su una protagonista capace di sognare e far sognare.

"Made in Italy": su Canale 5, la fiction che racconta la nascita della moda a Milano
Raoul Bova interpreta Giorgio Armani

Tramite Irene e il suo mentore, la caporedattrice visionaria e appassionata Rita Pasini (Margherita Buy), potremo “ascoltare”gli stilisti che si raccontano, “vedere” con i loro occhi le radici delle loro creazioni, “sentire” le fonti della loro ispirazione e “toccare” la concretezza del “fare moda” attraverso uno stile unico, quello del Made in Italy.

Il cast della fiction Made in Italy”

Greta Ferro è Irene Mastrangelo

Irene è una giovane e ambiziosa ragazza, figlia di immigrati del Sud, che per mantenersi agli studi e in polemica con la sua famiglia, risponde all’annuncio della prestigiosa rivista di moda Appeal. Irene rimarrà completamente affascinata dal travolgente mondo della moda. La sua vita, anche sentimentale, cambierà completamente.

"Made in Italy": su Canale 5, la fiction che racconta la nascita della moda a Milano

Margherita Buy è Rita Pasini

Rita è un membro storico della redazione di “Appeal”, ed è la mentore di Irene. Originale e sopra le righe, si veste con grandissimo stile, è un punto di riferimento per tutti gli stilisti e uno spirito naturalmente innovatore. La sua scommessa più grande è proprio Irene, nella quale rivede un po’ sé stessa.Ma nella sua vita c’è anche un lato oscuro che la tormenta e che scopriremo a poco a poco.

"Made in Italy": su Canale 5, la fiction che racconta la nascita della moda a Milano

Fiammetta Cicogna è Monica Massimello

Bella, solare, disinibita. Monica sembra essere agli antipodi di Irene, ma appena la nostra protagonista entra in redazione tra le due scatta una grande simpatia e le ragazze legano immediatamente. Monica vive da sola in un piccolo appartamento dove, ben presto, si trasferirà Irene in rotta con i genitori: di qui passano diversi “amici” di una sera o poco più. Monica non ha intenzione di fare sul serio con nessuno, fino a quando il destino la metterà su una strada diversa.

Marco Bocci è John Sassi

Fotografo non solo di moda di fama internazionale, è la punta di diamante di Appeal. Attraente e misterioso, John non passa certo inosservato e anche Irene non può fare a meno di notarlo.

 

 

 

 

 

Articoli correlati

“Mina Settembre”: da domenica 17 gennaio Serena Rossi torna su Rai1 con una nuova fiction

Redazione

Tra titoli cult come “Gomorra” e novità assolute, ecco le serie Sky più attese per il 2021

Redazione

Gossip Girl, in arrivo il reboot della serie HBO

Gaia Corrado

Lascia un commento