Wondernet Magazine
Serie TV Streaming

Better Call Saul: in arrivo la sesta stagione della serie Netflix

Better Call Saul 6, confermato l'inizio delle riprese
L’uscita dell’attesissimo Better Call Saul 6 si fa attendere ma è a buon punto. Infatti, qualche giorno fa, è stato rivelato quando inizieranno le riprese della stagione conclusiva del prequel di Breaking Bad. Una gioia per i tantissimi fan della serie Netflix.

L’uscita di Better Call Saul 6, la popolarissima serie televisiva statunitense, come molte altre, è stata rallentata dal periodo delicato che stiamo vivendo. L’emergenza sanitaria sta avendo un impatto su tutte le produzioni audiovisive. La sesta stagione di Better Call Saul, si farà attendere più del previsto, visto che non è ancora entrata in produzione. C’è, però, in serbo un’importante novità: di recente è stato svelato quando inizieranno le riprese.

Peter Gould annuncia l’inizio delle riprese di Better Call Saul 6

La notizia dell’inizio delle riprese della sesta stagione di Better Call Saul, è stata confermata dal co-creatore dello show Peter Gould, che ha discusso con i giornalisti di Deadline circa i prossimi impegni della produzione. Ecco quanto ha dichiarato: «Noi speriamo di iniziare a girare le prossime puntate nei primi mesi del 2021, invece la data di uscita dipenderà dal destino, da AMC e da Sony. Abbiamo ogni giorno delle riunioni su Zoom, ci incontriamo per due settimane all’inizio della stagione e siamo in riunione da quel momento. È come cercare di ballare sulle sabbie mobili, per me lavorare da remoto è uno svantaggio, ma allo stesso tempo adoro quello che stiamo facendo, nonostante ci stiamo impiegando più del solito. Siamo in un momento piuttosto avanzato della stagione, quindi posso dire di essere molto entusiasta per questo».

Better Call Saul 6, confermato l'inizio delle riprese

Novità sulle modalità di lavoro della serie televisiva

Peter Gould ha, inoltre, riportato qualche dettaglio in più sulle nuove modalità di lavoro: «È una situazione inedita, perché generalmente concludiamo l’episodio mentre lo giriamo. Questa volta, invece, dobbiamo lavorare su più puntate in contemporanea. Stiamo cercando di fare il meglio date le circostanze. La verità è che, e parlo di come la penso io, è meglio non sapere tutto riguardo la storia di un personaggio, perché non vuoi farti influenzare da cose che non sono ancora successe, ed è un fattore a cui dobbiamo fare attenzione mentre siamo al lavoro». Considerando che le riprese non sono ancora iniziate, sembra ormai molto probabile che la sesta stagione farà il suo negli ultimi mesi del 2021, o al massimo nel 2022.

Better Call Saul 6, confermato l'inizio delle riprese

Attualmente, la serie è disponibile in Italia su Netflix, che annovera nel suo catalogo le 5 stagioni del prequel di Breaking Bad realizzate finora.

Articoli correlati

Nicole Kidman protagonista di “Things I Know to be True”, la nuova serie Amazon Prime

Manuela Cristiano

Domina: il teaser trailer e le prime immagini della serie Sky con Kasia Smutniak

Redazione

Anna Valle e Claudio Gioè protagonisti della nuova serie Rai “Vite in fuga”

Redazione

Lascia un commento