Wondernet Magazine
EVENTI

Miss Italia 2020: lunedì 14 dicembre per la prima volta in 80 anni l’elezione in streaming

Miss Italia 2020, lunedì 14 dicembre l’elezione in streaming
Lunedì 14 dicembre, per la prima volta nella storia del concorso ideato da Enzo Mirigliani, Miss Italia 2020 sarà eletta in streaming. Condurrà Alessandro Greco, la giuria sarà presieduta da Paolo Conticini.

Per la prima volta in 80 anni, Miss Italia 2020 sarà eletta lunedì 14 dicembre in un’edizione completamente diversa rispetto al passato.

Rispettando la situazione di emergenza sanitaria, la patron Patrizia Mirigliani ha deciso che l’evento si svolgerò in forma di casting, anziché con il solito show. La Mirigliani ha rinunciato anche alla sfilata in passerella delle 23 miss finaliste, rappresentanti di tutte le regioni, che indosseranno abiti appropriati all’evento. Il titolo sarà assegnato per la prima volta dopo 40 anni senza le immagini televisive, ma ricorrendo ai social, tramite streaming.

Miss Italia 2020, conduce Alessandro Greco

La selezione, che è centrata sul colloquio delle miss con la giuria, sarà presentata da Alessandro Greco, come segno di continuità dopo la conduzione di un anno fa su Raiuno. Greco, personaggio amato dal pubblico televisivo, sarà affiancato da Margherita Praticò, presentatrice delle selezioni di Miss Italia nel Lazio. Il conduttore interpreta la sua presenza come un atto di amicizia e di solidarietà con Miss Italia che, nonostante tutto, non si è fermata.

Miss Italia 2020, lunedì 14 dicembre l’elezione in streaming
Allessandro Greco con Miss Italia 2019 Carolina Stramare – Photo Credits: Instagram @missitalia

La trasmissione in streaming

Lunedì 14 Dicembre, a partire dalle ore 16:00, la finale di Miss Italia 2020 sarà trasmessa in streaming sui canali digitali del concorso: sito web, Facebook, Youtube. In particolare, su Facebook, la diretta sarà duplicata da diversi partner che effettueranno un cross-posting.  L’elezione finale è prevista verso le 17:15.

Sarà presente anche Giovanna Abate, famosa influencer, che affiancherà il team social di Miss Italia come ospite speciale. Tramite il proprio canale Instagram @abate_gio, farà uno storytelling di quanto avverrà durante l’evento, composto da stories, reel e post.

Miss Italia 2020, lunedì 14 dicembre l’elezione in streaming
Photo Credits: Miss Italia©

La giuria di Miss Italia 2020

Sarà compito della giuria, presieduta da Paolo Conticini, scegliere  Miss Italia 2020, selezionando, tra le 23 candidate, le prime tre della classifica. Per la prima volta dopo oltre 30 anni non si ricorre al Televoto in alcuna fase del casting.

I nomi dei giurati

  • Paolo Conticini, attore; presidente
  • Roberta Bruzzone, Psicologa Forense e Criminologa
  • Manila Nazzaro, Miss Italia 1999
  • Akash Kumar, modello
  • Tiziana Luxardo, fotografa
  • Raoul D’Alessio, medico specialista in Ortodonzia, studioso di riabilitazione estetica.
  • Maddalena Cialdella, psicoterapeuta

Paolo Conticini: Io, presidente di giuria come Alberto Sordi

«Miss Italia 2020 dovrebbe essere una ragazza semplice, educata, simpatica, con un bel sorriso. La sua gentilezza ci permetterà di dimenticare il buio da cui cerchiamo di uscire e ci incoraggerà ad avviarci verso giornate diverse e migliori». Queste le parole Paolo Conticini che presiederà la giuria del Casting in cui verrà eletta la nuova Miss Italia.

Miss Italia 2020, lunedì 14 dicembre l’elezione in streaming
Photo Credits: Instagram @paoloconticini

Attore di cinema spesso al fianco di Christian De Sica, personaggio televisivo tra i più apprezzati per bravura e simpatia, in particolare in alcune fiction di successo e in programmi di spettacolo (“Tale e Quale Show” e “Ballando con le stelle”), in scena in teatro (”Vacanze romane” con Serena Autieri), spiega: «Per me è un onore partecipare a un’edizione così particolare del concorso, che non si è rassegnato e non si è fermato nonostante il clima che stiamo vivendo. Sono orgoglioso di questo ruolo che in passato è stato affidato a grandi attori. Ricordo Alberto Sordi come presidente: basterebbe questo nome. Ho il rammarico di non averlo conosciuto personalmente».

«È un’esperienza nuova e quindi positiva – conclude Conticini – sia per le ragazze, che vivono del resto quotidianamente a contatto con i social, sia per il pubblico, che saprà adattarsi a questa novità. Il Casting di Roma ha i suoi lati interessanti: la ragazza che sarà eletta sarà certamente ricordata anche per questi elementi inediti per un concorso di bellezza».

 

 

Articoli correlati

“Vincent Van Gogh Multimedia & Friends”: dal 31 gennaio a Parma un viaggio multimediale nel mondo del genio olandese

Redazione

Andrea Bocelli, il suggestivo concerto di Natale 2020 dalle Grotte di Frasassi

Redazione

Trento by Night e “Il Mercatino di Natale a casa tua”, la vetrina virtuale del Mercatino

Redazione

Lascia un commento