Wondernet Magazine
SOLIDARIETÀ

#Togetherwestand: l’iniziativa charity di Drexcode insieme a Lapo Elkann, a supporto della Croce Rossa Italiana

Drexcode lancia in partnership con la Fondazione LAPS di Lapo Elkann il progetto charity #Togetherwestand, a supporto della Croce Rossa Italiana.

Drexcode, pioniere e leader in Italia per il noleggio di look ready to wear ed accessori moda, lancia sulla sua piattaforma on line  #Togetherwestand, una vendita di beneficenza. L’iniziativa è a favore della campagna #nevergiveup promossa dalla Fondazione LAPS, ed ha come obiettivo una raccolta fondi per la Croce Rossa Italiana per assistere tutte quelle famiglie che oggi versano in gravi difficoltà economiche. 

Si tratta del primo Charity pop up store on line. Un progetto in cui i brand del fashion si uniscono per dare il loro contributo alle emergenze emerse post Covid-19.

Sono sempre di più i brand del fashion che stanno aderendo a questo progetto di Charity innovativo e di ampio respiro. Brand consolidati, come Aspesi, Rochas, Halston e brand giovani e talentuosi come gli italiani Federica Tosi, Rosantica, Mantù.

Aderiscono inoltre i brand già presenti nell’assortimento Drexcode come, Vivienne Westwood, Antonio Berardi, Proenza Schouler ed Alberta Ferretti. La vendita di beneficenza ha come duplice scopo aiutare concretamente le famiglie e sostenere e coinvolgere il settore della moda.

Raccolta fondi per la Croce Rossa Italiana

Il 30% del ricavato della vendita di abiti e accessori forniti dai Brand partner sarà devoluto alla Fondazione LAPS a favore della Croce Rossa Italiana. Saranno distribuiti buoni spesa alle famiglie che versano in gravi difficoltà economiche.

#Togetherwestand è il contributo concreto che Drexcode vuole dare all’Italia ed alle famiglie italiane in partnership con la Fondazione LAPS di Lapo Elkann, che da sempre si adopera per sostenere diverse realtà difficili nel nostro Paese.

Sostegno alle aziende del settore Moda

#Togetherwestand fornisce ai Brand una piattaforma dedicata alla vendita delle loro ultime collezioni, associando uno scopo benefico, e ulteriore visibilità.

photo credits: Facebook

Lapo Elkann, fondatore di LAPS dichiara: «La collaborazione con Drexcode nasce dalla condivisione di valori umani primo tra tutti  la solidarietà. Oggi più che mai è importante unire le energie a vantaggio dei più fragili. Con questa iniziativa il sistema moda Italia, formato da creativi e artigiani di assoluta eccellenza, fa sentire il proprio concreto apporto alla collettività».

«Come fondazione LAPS», prosegue Elkann, «siamo davvero onorati di essere stati scelti da Drexcode. Grazie al loro contributo, potremmo ulteriormente aumentare gli aiuti alle famiglie più bisognose di tutta Italia grazie alla campagna di raccolta fondi che abbiamo realizzato a favore della Croce Rossa Italiana».

Le fondatrici di Drexcode, Valeria Cambrea e Federica Storace affermano: «Superato il picco dell’emergenza sanitaria, ci siamo rese conto dell’importante ricaduta economica sulla vita di molte aziende e famiglie. Questo ci ha spinto a pensare che avremmo potuto dare un aiuto concreto attraverso la nostra piattaforma sia all’industria in cui operiamo, che alle persone che sono state gravemente colpite. #togetherwestand nasce per far sì che i brand uniscano le forze per sostenere il sistema moda e per fornire un aiuto concreto alle famiglie in difficoltà».

Articoli correlati

I bracciali Dexter a sostegno delle attività della LAV in difesa degli animali

Redazione Moda

“Cucina di resistenza”, Gaia Menchicchi: «Il ricavato del nostro libro sarà interamente devoluto alla Croce Rossa»

Giusy Dente

Paola Minaccioni, Anna Foglietta, Paola Cortellesi e tanti artisti insieme per l’emergenza Covid-19 in Centrafrica

Laura Saltari

Lascia un commento