Wondernet Magazine
SPETTACOLO

Stefano Fresi, in un video su Instagram l’appello al premier Giuseppe Conte

L’attore Stefano Fresi sceglie di parlare su Instagram per fare un appello al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

L’artista romano Stefano Fresi in un video, pubblicato sulla sua pagina social, decide di rivolgere un appello al premier Giuseppe Conte per sostenere gli artisti italiani. Nel corso del suo “sonetto”, sottolinea che il mondo dello spettacolo è stato “dimenticato” dallo Stato nella “Fase 2” dell’emergenza Coronavirus.

Il video ha avuto sin da subito un grande riscontro da parte di colleghi e fan che hanno sostenuto l’importante tematica. L’appello in romanesco evidenzia le difficoltà degli artisti italiani che, in questo particolare momento, si sentono dimenticati dal governo italiano.

Stefano, dichiara:  “Ma pensa ‘mpò se in questa quarantena l’arte nun poi vedella né sentilla. Ma sai sì, quanta noia e quanta pena? Noi semo artisti, gente che non strilla. Ciàbbasta che ce nominino appena”.

L’attrice Claudia Gerini ha condiviso il video del collega sul suo profilo Instagram, affermando: « Grande Stefano! Sei un grande! Questa è una poesia molto importante. Grazie.».

 

 

Molti artisti italiani, nelle ultime settimane, hanno chiesto a Giuseppe Conte maggiore attenzione da parte delle istituzioni per i lavoratori del mondo dello spettacolo.

Anche  Elena Sofia Ricci ha più volte pubblicato sui suoi social appelli a sostengo del mondo dello spettacolo. L’attrice, attraverso il suo seguitissimo account Instagram, ha scritto: « In questo momento di crisi non dimentichiamoci del mondo dell’arte e della cultura».

 

 

 

Inoltre, in queste ultime settimane, 150 attrici e attori del cinema italiano hanno voluto fortemente firmare un documento su Facebook, chiamato  “L’attore visibile”.  L’iniziativa prevede un contratto nazionale di categoria per l’audiovisivo e il rinegoziare quello per lo spettacolo dal vivo. Hanno aderito, tra gli altri: Vittoria Puccini, Paola Cortellesi, Pier Francesco Favino, Alessandro Preziosi, Stefano Accorsi, Luca Zingaretti, Giuseppe Fiorello, Lino Guanciale, Luisa Ranieri.

Articoli correlati

“Danza con Me”, questa sera su Rai1 la magia di Roberto Bolle

Redazione

Dakota Johnson dirige il fidanzato Chris Martin nel nuovo video dei Coldplay

Valentina Turci

“Alto gradimento”: 50 anni fa debuttava in radio la trasmissione cult che ha cambiato la storia dello spettacolo italiano

Redazione

Lascia un commento