Wondernet Magazine
SPETTACOLO

Fabrizio De André: al cinema per tre giorni “Il concerto ritrovato”, lo storico filmato del concerto

Il 18 febbraio Fabrizio De Andrè avrebbe compiuto 80 anni. Per celebrare l’anniversario della nascita dell’artista scomparso nel 1999, arriva nelle sale solo per tre giorni – il 17, 18 e 19 febbraio – il docufilm “Fabrizio De André e PFM. Il concerto ritrovato”

Si avvicina l’ottantesimo anniversario dalla nascita di Fabrizio De André. Diverse generazioni di appassionati potranno ritrovarsi al cinema per assistere alo storico concerto con la PFM.

Lo storico filmato del concerto di Fabrizio De André con la PFM è stato ritrovato di recente. Il regista Piero Frattari, che partecipò alla realizzazione delle riprese, lo ha salvato e custodito per oltre 40 anni. Dal filmato, Sony Music ha realizzato un docufilm diretto da Walter Veltroni, dedicato ad una indimenticabile pagina della storia della musica italiana. Dopo un lungo periodo di ricerca con il supporto di Franz Di Cioccio si è riusciti a rintracciare il nastro che si credeva perduto per sempre.

Il docufilm ricostruisce quell’epoca indimenticabile che ha segnato un momento storico – l’irripetibile sodalizio artistico tra uno dei più grandi artisti italiani di sempre e la rock band italiana più conosciuta al mondo – partendo soprattutto dalla ritrovata registrazione video completa del concerto di Genova del 3 gennaio 1979. Un documento veramente straordinario, visto che si tratta delle uniche immagini di quell’incredibile tournée.

Walter Veltroni, David Riondino, Franz Di Cioccio e Dori Ghezzi nel backstage – Photo Credits Franco Oberto/Press Office

 

Il docufilm di Sony Music, “Fabrizio De André e PFM. Il concerto ritrovato”, sarà distribuito al cinema da Nexo Digital solo per tre giorni, il 17, 18 e 19 febbraio con i media partner Radio DeeJay, MYmovies.it, Rockol.it, Onstage.

Il trailer ufficiale del docufilm

Articoli correlati

#iorestoacasa con Aldo, Giovanni e Giacomo: gli spettacoli del trio in streaming su Youtube

Giusy Dente

MioCinema: la piattaforma di film d’autore e indipendenti sarà online il 18 maggio

Giusy Dente

La lettera aperta di alcuni esponenti del mondo della lirica: “Salvate l’Opera, è parte dell’immagine italiana nel mondo”

Laura Saltari

Lascia un commento