Wondernet Magazine
Accessori e Gioielli

Bona Calvi: le miniature d’oreficeria artigianale per la festa della donna

La giovane designer di microsculture Bona Calvi festeggia la donna dedicandole le sue miniature porta fortuna.

La collezione di miniature di Bona Calvi creata per la festa della donna comprende coccinelle colorate, un maialino propiziatorio e  ferri di cavallo. 

Le divertenti e fortunate microsculture sono realizzabili in bronzo giallo, argento e oro con pietre preziose e semi preziose.

La collezione delle miniature è un inno all’arte orefice artigianale. Un’arte che Bona Calvi ha acquisito e fatta propria con corsi formativi specifici e di modellazione della cera.  Le forme plastiche sono ottenute con una particolare tecnica che permette di trasformare rapidamente in piccole sculture oggetti della natura, fino ad arrivare al mondo animale.

Bona personalizza e realizza anche pezzi unici su richiesta del cliente nel suo laboratorio in via Stampa 8, Milano.

Bona Calvi è nata a Milano nel 1989. Dopo il diploma di Liceo Classico, la passione per il disegno la porta ad iscriversi all’Accademia di Belle Arti di Brera.

Parallelamente agli studi accademici, ha modo di apprendere le prime tecniche di lavorazione e conservazione del metallo, presso il laboratorio del Maestro Nello Paolucci. Nel 2013 frequenta la Scuola Orafa Ambrosiana di Milano. Le tecniche apprese, fra cui la modellazione della cera, le permettono di cominciare a realizzare micro-sculture di ogni genere. Dal 2014, oltre ai propri progetti, crea pezzi unici su progetto del cliente.

Articoli correlati

Breitling, Giorgio Chiellini nuovo ambassador del brand di orologi

Redazione Moda

Guess, la capsule di orologi arcobaleno per il Pride Month

Paola Pulvirenti

Borsalino X Yohji Yamamoto, la special edition per l’Autunno/Inverno 2021-22

Eleonora Gandaglia

Lascia un commento